SECONDA CATEGORIA: QUINTA GIORNATA - BarSportItalia.it

SECONDA CATEGORIA: QUINTA GIORNATA

Pubblicato: Mercoledì 12 Ottobre 2011 da: Miki

 

©BarSportItalia.itIl girone B di seconda categoria si conferma molto equilibrato e poco incline ai pronostici: a fine agosto molti indicavano Tesino e Bolghera come squadre favorite, ma mentre i “cittadini” sono al secondo posto, i valsuganotti in cinque partite hanno totalizzato solamente quattro punti, pochi per una formazione che vuole vincere il campionato.

 

Si gode il primato il Fornace di mister Leonardi, che grazie alla reti di Dellavecchia e Brugnara espugna due ad uno il campo del Tesino, a segno con Minati, e vola a quota tredici punti.  A due lunghezze l’accoppiata Valsugana – Bolghera: nell’ultima giornata l’undici di Ferrai ha pareggiato due a due a Caldonazzo (ai gol di Dalsaso e Divina ha risposto una doppietta del “panizaro” Battisti), mentre i ragazzi di Gibo Cont hanno espugnato tre a zero il campo del Primiero, con la rete di Flores e la doppietta di Mazzurana. I minuti di recupero sono fatali all’Ischia, che passata in vantaggio con Gatti sul finire del primo tempo, viene raggiunta dopo il novantesimo da Bertoni, permettendo al Roncegno di pareggiare. Vittorie in trasferta per Bernstol, due ad uno in Lavarone grazie alle reti di De Marzani e Bernabè, che rispondono alla marcatura del locale Marzadro, e Oltrefersina, che strapazza quattro ad uno la VIgolana. Significativa la vittoria dei ragazzi di Franceschi: seppure in dieci per più di un’ora, Giovannini veniva espulso alla mezzora del primo tempo, gli ospiti sono andati a segno con Paris, Di Pietro, Djrga e Ceccarini, mentre i padroni di casa hanno trovato la rete della bandiera all’ottantanovesimo con Pontalti.

 

Nella prossima giornata il “match clou” sarà sicuramente quello tra Fornace ed Audace, anche se promette scintille anche il derby Valsugana – Roncegno. Sfide equilibrate quella tra Bernstol e Primiero, mentre non dovrebbero, il condizionale è d’obbligo, avere problemi Ischia ed Oltrefersina per sbarazzarsi di Vigolana ed Altipiani.








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy