BASKET C2 - VITTORIA NEL DERBY CONTRO LA VIRTUS RIVA! - BarSportItalia.it

BASKET C2 - VITTORIA NEL DERBY CONTRO LA VIRTUS RIVA!

Pubblicato: Luned́ 11 Febbraio 2013 da: Fede

 

©BarSportItalia.itPERGINE – Come si era detto qualche giorno fa, il derby è una partita a sé e paradossalmente, in stagioni in cui non si riesce a lottare per vincere qualche trofeo, il derby acquista un'importanza ancora maggiore, perché può davvero "salvare una stagione" e la vittoria di sabato sera sul campo della Virtus Riva è una vera e propria boccata di ossigeno alla truppa del presidente Dimitri Santuari che ottiene la quarta vittoria stagionale.

Le cronache raccontano di un’ottima Virtus Riva in avvio grazie ad un Consolati inviperito che trascina i compagni sul +6 (12-6), ma Pergine non ci sta e la coppia Giarin-Pedrotti ricuciono lo strappo trovando il primo vantaggio (17-18) a poco più di un minuto dalla fine del primo quarto, vantaggio che si manterrà identico alla prima pausa obbligatoria (22-23). La seconda frazione Pedrotti regala subito il +3 (25-28) alla truppa di coach Della Godenza che con il passare dei minuti, grazie anche al tiro dalla lunga distanza volano sul +9 (35-44), ma ancora consolati nel finale di frazione riesce a limitare i danni spingendo i suoi al -5 (41-46) a metà gara.

Nella terza frazione la Cassa Rurale Pergine tiene in mano le redini del gioco con Bailoni e Zaharie che rispondono colpo su colpo alle prime prove di aggancio della formazione rivana ricacciandola a -9 (56-67) alla fine del quarto.

L’ultimo quarto si accende subito con Zaharie che regala subito il +11 a Pergine (59-70), un vantaggio che fa spegnere la luce in casa biancoazzurra e riva non si fa pregare per ritornare in partita grazie ai canestri della coppia Proch-Fia, con Pavana che impatta sul 74 pari. La parità riaccende nuovamente la luce precedentemente spenta nel quartier generale perginese, che decide di pigiare sull’acceleratore e allungare nuovamente nel punteggio grazie ai canestri del solito Zaharie (nella foto) che fissa l’incontro sul 80 a 89.

Prossimo appuntamento per Zago e compagni è fissato per giovedì prossimo sul campo del Petrarca Padova, mentre domenica arriverà a Pergine, la corazzata Mestre. (ore 18.00)








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy