LA CRONACA
Sestetto annunciato e di fatto obbligato per mister Koja. Bandera e Pirv, infatti, sono in panchina quasi solo per onor di firma, essendo reduci rispettivamente da influenza e varicella. In campo quindi spazio a Pesce e Marchioron, Cester e Rubini, Fondriest e Todesco con Fiori libero. A disposizione, oltre alle due “malaticcie”, Giora e Fogagnolo.
Dall’altra Bassano risponde con Malinov al palleggio, Grazietti opposto, Arsenov e Guerra di banda, Compostella e Scapati al centro.
Pronti via e Todesco piazza due ace, 3-0. La Delta riceve con costanza e Pesce ringrazia, della serie “datemi la palla in mano, poi ci penso io”. 8-5 e 16-12 ai time out tecnici con tutte le attaccanti che mettono palla a terra con continuità. Dall’altra Malinov tecnico sposta Malinov figlia nel ruolo di opposto inserendo Brioli al palleggio. Malinov moglie e madre, ovvero Arsenov, prova a tenere in partita le sue, ma la Delta con Cester e Fondriest non fa sconti, 1-0.
Si cambia campo e Bassano cresce. Guerra mette a terra qualche ottimo diagonale, la Delta non riesce a prendere le misure a muro e in difesa. Si procede punto a punto fino al 18-18, poi le venete scappano. Il tabellone recita 21-24 e una partita da controllare potrebbe diventare una battaglia. Marchioron, però, non ci sta. Mette a terra i punti numero 22 e 23, mentre il 24 pari è un ace di Rubini. Poi, sul 27-26, la stessa Marchioron piazza l’ace decisivo. E qui, di fatto, si chiude la partita. Il terzo set, infatti, è una passeggiata per la Delta, che inizia anche a murare (1 muro tra primo e secondo parziale, ben 5 nel solo terzo) e chiude i conti meritatamente.

IL TABELLINO

Bassano - Delta Informatica 0-3
(20-25, 21-25, 17-25)

DELTA INFORMATICA: Pesce 4 (4a), Marchioron 19 (18a+1b, 3 err att, 0 err batt), Rubini 11 (8a+2m+1b,1 err att, 1 err batt), Cester 9 (9a+1m, 2 err att, 0 err batt), Fondriest 9 (8a+1m, 1 err att, 1 err batt), Todesco 10 (6a+2m+2b, 0 err att, 1 err batt), Fiori (L), Pirv 0 (2 err batt), Giora 0, Bandera ne, Marchioron ne.

Allenatore: Orlando Koja

BASSANO: Malinov 11 (7a+2m+2b), Arsenov 7 (6a+1m), Guerra 12 (12a), Torrini 1 (1a), Scapati 4 (3a+1m), Gabrielli, Ensabella, Brioli 1 (1a), Compostella 5 (3a+1m+1b), Zanon (L), Grazietti 2 (1a+1b), Ensabella.

Allenatore: Malinov

ARBITRI: Marco Laghi e Sergio Jacobbi

NOTE: Delta Informatica (errori azione 10, errori battuta 5, muri 6, ace 4), Bassano (errori azione 10, errori battuta 6, muri 5, ace 4).