ALTRO WEEKEND DURO PER IL PERGINE SOLARPLUS - BarSportItalia.it

ALTRO WEEKEND DURO PER IL PERGINE SOLARPLUS

Pubblicato: Giovedì 20 Ottobre 2011 da: Miki

 

©BarSportItalia.itIl weekend più impegnativo della stagione è alle porte: nel giro di due giorni il Pergine Solarplus sfiderà l’HC Gherdeina, finalista nello scorso campionato, e l’Hockey Milano Rossoblu, una delle candidate al successo in campionato. Non c’è sicuramente da stare allegri in casa biancorossa, anche se i ragazzi di Liberatore hanno già dimostrato di esser capaci di giocarsela alla pari anche con le grandi.

 

 

Venerdì sera appuntamento in casa della squadra allenata da Erwin Kostner, che ha cominciato il campionato con uno score al di sotto delle attese, con due vittorie e quattro sconfitte. Proprio quest’inizio stentato caricherà sicuramente Demetz e compagni, che vorranno sicuramente conquistare i primi tre punti casalinghi della stagione, per riprovare a ripetere una stagione spettacolare come quella scorsa, chiusasi nella finale scudetto contro il Vipiteno. Particolarmente pericoloso l’attacco gardenese, già a segno ventiquattro volte in queste prime sei partite, che punta molto sul canadese Schaafsma, sullo svedese Wallenberg, trentun reti per lui l’anno scorso, e sui bressinesi Senoner e Demetz. Non sembra imbattibile la difesa guidata dall’americano Eastman, che ha subito una media di quattro reti a partita nel girone d’andata, troppi per una squadra che punta al vertice.

 

Domenica sera arriva a Pergine il Milano Rossoblu, la squadra che ha accompagnato l’esordio delle linci  in seconda serie lo scorso trenta settembre. Migliore e compagni, tuttavia, saliranno in Valsugana per guadagnare altri tre punti, sfruttando l’enorme potenziale offensivo a disposizione di coach Da Rin, guidato da Luca Ansoldi e lo slovacco Klouda. Come già visto all’Agorà non sarà semplice per Bertoldi e compagni arrivare nei pressi della gabbia difesa da Terrazzano: Constant, Lutz, Re e Betti formano una difesa molto ben assortita e servirà un Pergine Solarplus molto attento per superarla.         








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy