CALCIO A 5 – C2, LA DX GENERATION CHIUDE LA STAGIONE CON UN PAREGGIO E LE 200 VOLTE DI GRETTER - BarSportItalia.it

CALCIO A 5 – C2, LA DX GENERATION CHIUDE LA STAGIONE CON UN PAREGGIO E LE 200 VOLTE DI GRETTER

Pubblicato: Sabato 27 Aprile 2013 da: Fede

 

©BarSportItalia.it

LEVICO TERME – Si conclude con un pareggio la prima stagione della Dx Generation nel campionato di C2.

Nella serata di venerdì i ragazzi allenati dal duo Marchesoni-Mazzuccato, nonostante la salvezza matematica raggiunta nel turno precedente, sono scesi in campo sul parquet termale con il coltello tra i denti portando a casa un ottimo punto contro la Gioventù Trentina, terza forza del campionato. Una pareggio che lascia sicuramente l’amaro in bocca a capitan Bruzzese e compagni che in vantaggio per 4 a 3 a pochi minuti dalla fine si sono visti raggiungere per un tiro libero concesso all’ultimo secondo dal direttore di gara alla Gioventù Trentina per un’ingenuità dei padroni di casa. Una cosa è certa: se la Dx Generation avesse giocato nella parte centrale della stagione come nelle ultime tre partite di campionato, forse un posto ai play off se lo sarebbe meritato, ma sappiamo tutti che con i se e con i ma…

Ma torniamo alla partita. Ottima partenza dei padroni di casa che dopo soli 3’ trovano il vantaggio con Oss Bals e sfiorando più volte il raddoppio, ma nel calcio, si sa che sbaglia paga e al minuto 8 Deval trova il pareggio. La Dx non ci sta e in tre minuti (18’ e 21’) realizza due bellissime reti prima con Oss Bals poi con Eccher e la prima frazione si chiude sul meritato 3 a 1 per i termali. ©BarSportItalia.itLa seconda frazione parte con una punizione centrale  terra-aria di Santuari che colpisce prima un palo e poi l’altro, negandogli la gioia del gol. Qualche giro di lancetta più tardi gli ospiti accorciano le distanze con uno sfortunato auto gol di Brol; la rete sveglia la Gioventù Trentina che approfitta di uno sbandamento della Dx e trova il pareggio ancora con Deval. La partita sembra indirizzata verso il pareggio ma a due minuti dal termine Eccher lavora un buon pallone sulla sinistra, tiro cross (più tiro che cross!) dove si avventa Gretter (nella foto cinturato come sempre da Riccardi) che firma il momentaneo 4 a 3 e la 200^ rete in tre stagioni in maglia DX. Ma la gioia in casa Dx dura poco, perché nell’ultimo minuto di recupero, Eccher commette fallo ai danni dell’estremo difensore ospite e il direttore di gara assegna il tiro libero alla Gioventù Trentina che Kanani non sbaglia, 4 a 4 e tutti sotto la doccia.

E ora in casa Dx è gia tempo di pensare al futuro. Chi parte? Chi rimane? Si vocifera di un probabile ritorno di Mirko Dorigatti. Solo fantacalcio? Staremo a vedere.

 








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy