BASKET PROMOZIONE – FINALI, L’AUDAX SI AGGIUDICA GARA1. - BarSportItalia.it

BASKET PROMOZIONE – FINALI, L’AUDAX SI AGGIUDICA GARA1.

Pubblicato: Martedě 30 Aprile 2013 da: Fede

 

©BarSportItalia.it

PERGINE – Ci eravamo lasciati circa un annetto fa, con Arco che festeggiava la vittoria del campionato nella decisiva gara3 dopo ben due tempi supplementari.

E ora ci risiamo, stessa spiaggia, stesso mare, stesse finaliste ma questa volta con il fattore campo a favore della truppa valsuganotta. Un fattore campo che ha pagato, perché nella serata di lunedì sul parquet perginese, sospinti da un ottimo pubblico, gli Audaci si aggiudicano gara1 con il punteggio di 52 a 50. Le due formazioni hanno dato vita ad un match davvero piacevole, mostrando un buon basket e dimostrando di meritare questa finalissima dopo l’ottima regular season. Davanti ad un folto pubblico che ha riempito le tribuna del Palagarbari, la partita entra subito nel vivo con la squadra ospite che entra in campo con la voglia di zittire subito i rumorosi tifosi perginesi e nei primi minuti gioca una buona pallacanestro, frutto anche di un’Audax che ci mette nel suo cercando troppo le giocate dei singoli e tiri affrettati, Arco ringrazio volando subito via sul +8 (2-10) e time-out obbligato per coach De Martino. La breve pausa non cambia l’inerzia del match con un Arco meritatamente padrone del campo e la prima frazione vede Pesarini e compagni sopra di nove lunghezze (7-16). Stessa musica anche nei primi minuti del secondo quarto con gli ospiti in pieno possesso del match grazie al buon lavoro sotto le plance di Santorum (10-20 al 13’), ma l’espulsione del giovane “Gabo” Detoni e la precisione dalla lunetta di Roat cambia l’inerzia del match con gli audaci che riescono a rosicchiare qualche punto e riportarsi in partita chiudendo la frazione sotto di sei lunghezze (19-25).

Si ritorna sul parquet dopo l’intervallo lungo e il match cambia volto per il semplice motivo che quando l’Audax riesce ad aggredire il canestro avversario è decisamente più efficace e dopo il primo minibreak targato Pergine, Arco perde la testa, alterna palle perse a infelici scelte di tiro per via della zona ordinata da coach De Martino. L’Audax trova finalmente anche la strada del contropiede e arriva al primo sorpasso 29-28 ma nel finale di frazione Arco, con un colpo di coda, chiude sul +1 (33-34). L’ultima frazione non è per i deboli di cuore, il match corre sul filo dell’equilibrio con i padroni di casa che cercano di spaccare la partita, ma l’esperienza di Arco, brava a punire alcune palle perse dei perginesi, non lascia via di fughe. Si entra nell’ultimo minuto con la formazione valsuganotta avanti di quattro lunghezze (52-48) con il possesso a favore ma una palla persa regala ad Arco il -2 (52-50) con due liberi di “Ottone” Pesarini; sul capovolgimento di fronte gli Audaci non trovano il canestro che potrebbe sancire la vittoria e la palla del pareggio è nella mani di Mattia Detoni ma la sfera non trova la retina e l’Audax può festeggiare la vittoria in gara1. Giovedì si ritorna in campo per gara2 in quel di Arco. Palla a due ore 21.30!

AUDAX PERGINE  52 - ARCOBASKET 50

7-16, 19-25, 33-34, 52-50.

AUDAX PERGINE: Galvan 2, Marchesoni 5, Beber n.e., Filippi 4, Roat 19, Bortolamedi n.e., Battisti 10, Tonezzer, Casagranda 5, Tadic 5, Ferrara 2. Coach De Martino.

ARCOBASKET: Macella 3, Pesarini 13, Detoni Mattia 12, Miori , Falcone 6, Santorum 10, Detoni G. , Tommasini 6, Bardelloni, Benuzzi.

Note: tiri liberi: Audax 13/21, Arco 9/15. Tiri da 3: Audax 3 (Casagranda, Roat, Tadic), Arco (Macella, Pesarini, Detoni M.). Espulso Detoni G.

Arbitri: Vinciguerra e Biondi di Trento.

 

 

 

 








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy