UN OTTIMO PERGINE PERDE IMMERITATAMENTE A GARDENA - BarSportItalia.it

UN OTTIMO PERGINE PERDE IMMERITATAMENTE A GARDENA

Pubblicato: Sabato 22 Ottobre 2011 da: Ale

 

©BarSportItalia.itUn buon Pergine, padrone del campo per buona parte dell'incontro, deve accontentarsi solamente di un punto: il Gardena sfrutta al meglio le proprie occasioni e sconfigge i valsuganotti col punteggio di cinque a quattro, cogliendo la prima vittoria casalinga della stagione. Kostner che ha potuto schierare il roster al completo, mentre invece Liberatore ha dovuto rinunciare allo svedese Braxenholm, fermo ai box per uno stiramento all'inguine.

 

Primo tempo abbastanza equilibrato con continui cambi di fronte da una parte all’altra del campo, e le penalità favoriscono le azioni più pericolose. E’ il Pergine a soffrire maggiormente l’inferiorità numerica, ma fortunatamente la squadra di casa non riesce a finalizzare. Al 7.18 si vede un gran salvataggio di Commisso su un contropiede del Gardena. Un minuto più tardi sono gli ospiti a cercare il vantaggio in contropiede con Accarino, che solo davanti al portiere spara alto sopra la traversa. Bisogna aspettare fino al 18.02 per vedere il primo goal: Mantovani entra sulla destra e, appena passata la blu, spara verso l’estremo Gardenese, che non trattiene, ne approfitta Andrea Bertoldi pronto a ribattere il puck in porta, per la sua prima marcatura in serie A2.

 

Secondo tempo che sia apre con la marcatura del Gardena al 00.47, con James Shaafsma che da dietro la porta passa il disco a Benjamin Kostner che è bravo a sorprendere Commisso nell’angolo alto a destra. Pergine che comunque non sembra subire il colpo e sfiora il goal in un paio di occasioni. Il vantaggio del Gardena arriva al 6.37, alcuni secondi dopo la fine del penality killing, con un goal quasi fotocopia di quello ospite: Brugnoli tira dalla distanza, Commisso non trattiene, il disco rimbalza davanti alla porta finché Fabio Kostner non lo butta in fondo al sacco.  Gli  ospiti non attendono molto per centrare il pareggio, che giunge al 7.17, quando dalla line blu Alberto Meneghini  passa davanti a capitan  Bertoldi ed Andrea Costantino, bravi a scambiarsi il disco davanti alla porta, ubriacando il portiere, con Costantino che va a segno per il momentaneo pareggio. Il Pergine spinge ancora e al 9.10 ci provano da distanza ravvicinata Moren, De Toni e Fontanive. All’11.52 il Gardena torna in vantaggio con Joel Brugnoli, che riceve un fortunoso passaggio di Luca Vinatzer, ma è bravo a mettere a terra l’estremo Perginese ed a insaccare il disco in rete. Al 14.09 il trio Fontanive, De Toni, e Moren si fanno di nuovo pericolosi, scambiando bene davanti alla porta avversaria, ma mancano proprio il passaggio decisivo.

Brutta carica da tergo di Kevin Senoner ai danni di Troy Barnes, il capo arbitro lo manda quindi a fare la doccia anticipatamente. Pergine che può quindi sfruttare la superiorità numerica per 5 minuti e difatti arriva il pareggio con Fontanive che dalla sinistra è bravo a centrare millimetricamente l’angolino opposto. Ospiti che passano in vantaggio al 19.51ancora con Fontanive, che in mischia davanti alla porta è bravo a spingere il disco in goal.

 

Terzo tempo che si apre con 1.28 di penalità residua a favore del Pergine, ma in inferiorità il Gardena trova il pareggio in contropiede con James Shaafsma, bravo a trovare la stecca di Derek Eastman lasciato libero davanti a Commisso. I padroni di casa si rendono nuovamente pericolosi al 3.20 in due contro uno, ma Fabio Rigoni è bravo ad intercettare il passaggio. Tempo che prosegue con varie occasioni da entrambe le parti, fino al 15.47 quando Accarino è bravo ad arrivare davanti alla porta, ma il portiere disteso in pancia blocca di fortuna il disco tra i gambali.

A 1.45 Commisso salva con una parata spettacolare su Wallemberg.

 

Nulla da fare quindi nei tempi regolamentari, bisogna quindi ricorrere ai 5 minuti di Overtime.

Pergine che sembra essere padrone del gioco nell’overtime, ma Gardena che vince l’incontro al 2.35, grazie alla rete di Vinatzer, assistito da Wallenberg.

 

{gallery}Hockey 2011-10-22 Pergine_Gardena{/gallery}








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy