PRIMA CATEGORIA – CALCERANICA E TELVE…A FORZA 4!! - BarSportItalia.it

PRIMA CATEGORIA – CALCERANICA E TELVE…A FORZA 4!!

Pubblicato: Domenica 23 Ottobre 2011 da: Fede

©BarSportItalia.itCALCERANICA – Vittoria limpida, netta…di quelle che non lasciano recriminazioni nel post partita.

 

Quattro reti messe a segno contro il malcapitato Leno inguaiato ormai nella zona bassa della classifica. Una vittoria che porta i ragazzi del presidente Mauro Giacomini nella zona centrale della classifica allontanandosi dalla zona calda. Fin dai primi minuti dell’incontro si capisce che è tutto il Calceranica a funzionare a pieni giri da subito: ritmo alto, determinazione, grande attenzione difensiva. Un cocktail micidiale il Leno e al 12’ arriva la prima rete dell’incontro: Polenta svetta su tutti in area e insacca con un colpo di testa su traversone dalla destra di Sartori.

Con il passare dei minuti il dominio bianco verde è palese e al 40’ arriva il raddoppio con l’ottimo Rizzi che supera Battisti con una rasoterra dai sedici metri. ©BarSportItalia.itIl calcio sarà anche in evoluzione, ma una legge resta immutabile: gol sbagliato, gol subito…come accade al 42’, quando il Leno sbaglia una clamorosa occasione (grazie  anche ad un ottimo Colmano)e sul capovolgimento di fronte Moser sigla la rete del 3 a 0 con una facile deviazione sottoporta su assist di Leonardelli. ©BarSportItalia.it

Durante l’intervallo sugli spalti si parla della rimonta del Milan sul campo del Lecce…ma il Calceranica di oggi non è il Lecce e il Leno non è sicuramente il Milan e la ripresa non offre variazioni, la squadra di Zanghellini attacca contro un Leno incapace di reagire, sfiorando in diverse occasioni la quarta rete, quarta rete che arriva allo scadere con uno dei migliori in campo, il giovane Vettorazzi, che in contropiede supera Battisti.

 

 

CALCERANICA 4 - LENO 0

Reti: 12’ Polenta (C), 40’ Rizzi (C), 43’ Moser (C), 45’ st Vettorazzi  (C).

CALCERANICA: Colmano, Basso, Mosca, Krammerstetter, Sartori (31’ st Mittempergher), Rizzi, Tiecher L. (20’ Rosatti), Leonardelli (17’ st Guerra), Vettorazzi, Moser, Polenta. All. Zanghellini

LENO – Battisti, Perna (1’ st Ceschini), Zenatti, Vicenzi (21’ st Suarez), Modena F., Postinghel, Baldo, Danieli, Perni, Modena F., Daly (30’ st Ravagni). All. Marocchi

Arbitro: Gobbo di Castelfranco

 

©BarSportItalia.it

 

 

 

VATTARO – Valanga di gol in quel di Vattaro. Dopo la netta vittoria di domenica scorsa sul sintetico di casa contro la capolista Castelsangiorgio per 4 a 1, il Telve espugna il campo del Vattaro con il punteggio di 4 a 3. Una vittoria in rimonta per la formazione di mister Trentin che sotto di due reti (3 a 1) al decimo della ripresa è riuscita a rimontare è portare a casa i tre punti.

©BarSportItalia.itPronti viae gli ospitipartono con la voglia giusta, sembra possano spaccare il mondo, alzano il ritmo, mettono in mostra tante buone intenzionie al 10’ arriva la prima rete dell’incontrocon un perfetto colpo di testa di Francesco Micheletti su punizione dalla sinistra di Simone Agostini.

La partita stenta a decollare, sicuramente non è una partita tecnicamente eccelsa ma sicuramente di grande agonismo e al 35’ arriva il pareggio del Vattaro con Tamanini che approfitta di un colpo di testa di Fontana che sorprende il suo portiere Mylonas, il quale riesce a smanacciare, ma il numero nove di casa è rapace con un condor e deposita la palla in rete. ©BarSportItalia.it

La ripresa regala subito emozioni e in dieci minuti il Vattaro si porta sul 3 a 1 con altre due gol di Tamanini esattamente al 3’ (semirovesciata in area) e al 10’ (deviazione sottoporta su cross di Malacarne). Partita finita? Nemmeno per sogno perché il Telve si spinge subito in attacco e al 16’, tra le molte proteste dei giocatori di casa, l’arbitro concede un rigore, dal dischetto si presenta Lorenzo Micheletti che non sbaglia ed è 3 a 2. Al 25’ arriva il pareggio della squadra ospite con una staffilata di Simone Agostini dal limite che si infila sotto l’incrocio dei pali e al 29’ è ancora il numero otto del Telve, in sospetta posizione di fuorigioco, a siglare la rete della vittoria.

 

VATTARO 3

TELVE  4

Reti: 10’ Micheletti F. (T), 34’, 3’ st e 10’ st Tamanini (V), 16’st rig. Micheletti L., 25’ st e 29’ st Agostini Sim. (T).

VATTARO: Rosa, Biasioni, Pauletto, Zeni, Zuccatto, Ferrari, Depaoli, Arseni, Tamanini, Malacarne, D’Alessio. All. Bertolini

TELVE – Mylonas, Fratton, Agostini Ste., Micheletti Lor. (80’ Ferrai), Francheschini, Fontana, Micheletti Fra., Agostini Sim., Dalfollo, El Jad (60’ Micheletti Man.), Micheloni. All. Trentin

Arbitro: Costantin di Conegliano

  








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy