SECONDA - GOL ED EMOZIONI NELL’ULTIMA GIORNATA DI CAMPIONATO - BarSportItalia.it

SECONDA - GOL ED EMOZIONI NELL’ULTIMA GIORNATA DI CAMPIONATO

Pubblicato: Martedì 28 Maggio 2013 da: Francy

©BarSportItalia.it

È giunto ormai al termine il campionato che quest’anno ci ha regalato parecchie sorprese ed emozioni ed anche in quest’ultima giornata i nostri beniamini non si sono risparmiati, combattendo fino all’ultimo minuto di gioco. Numerose le reti segnate in questa autunnale domenica di maggio, nonostante la classifica avesse già decretato la vittoria dell’Audace con due domeniche d’anticipo.È proprio la capolista a ribadire la propria supremazia in una difficile sfida in trasferta contro il Castelmolina: Battisti insacca il primo gol a metà del primo tempo e, nonostante segua la rete di Bibaj per i padroni di casa, Martinelli ed Orlandi blindano la vittoria per i “panizari”. I ragazzi di Gadda concludono così un campionato straordinario, con una sola sconfitta e quattro pareggi.

 Il Fornace non riesce a portare a casa i tre punti sperati e in una combattuta sfida sul campo di Ischia realizza un pareggio: Caresia e Dell’Agnolo compensano la doppietta di Alverà. È invece Minati a consentire al Tesino di conquistare l’ultima vittoria della stagione sul proprio campo, contro una Monti Pallidi che non riesce a scalfire la difesa avversaria. Tutt’altra storia per la Bersntol, che sfodera il suo miglior attacco e rifila ben sei gol al Cornacci. Campregher, Pallaoro, Fontanari e tripletta di Zurlo (a dx in basso) rendono questa sfida sul terreno mocheno a dir poco scoppiettante, nonostante i ragazzi di mister Bortolotti si difendano con le reti di Zeni e Manfrin. Non è da meno il Primiero, che contro un’Oltrefersina ormai in caduta libera verso la parte più bassa della classifica, non riesce a difendere la propria porta. Segnano Tartaglia, Dalla Sega, Salvadori, Orsolin e Turra ci regala una doppietta. Per i valsuganotti solo Dell’Acqua riesce a sorprendere il portiere avversario.

Buona la prova del Roncegno, che in trasferta contro il Cermis, conquista tre punti grazie alla doppietta di Eljaad e la rete di Paterno, nonostante il gol di Bolognani.©BarSportItalia.itQuest’ultima giornata non cambia quindi la classifica finale, che vede in testa l’Audace, seguito dal Castelmolina che è riuscito a rimontare dopo un inizio campionato non proprio brillante, mentre il Fornace si aggiudica un meritato terzo posto. Dovremo quindi aspettare qualche mese prima di poter seguire nuovamente i nostri giocatori preferiti sfidarsi sul campo da gioco. Nel frattempo le squadre potranno trarre un bilancio di questa stagione, alcune sicuramente traendone grande soddisfazione, altre dovranno mettere in discussione le scelte fatte. Noi vi diamo appuntamento alla prossima settimana per le nostre consuete pagelle e per ripercorrere insieme il campionato che tanto ci ha appassionato quest’anno!

Questa la classifica finale: AUDACE 61, Castelmolina 47, Fornace 43, Monti Pallidi 38, Bersntol 37, Tesino 36, Cornacci, Primiero 30, Roncegno 27, Ischia 25, Cermis 21, Oltrefersina 21, Vigolana 16. 

 

 








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy