SERIE D – LA FERSINA PARTE COL BOTTO…UNIONE TRIESTINA SCONFITTA!! - BarSportItalia.it

SERIE D – LA FERSINA PARTE COL BOTTO…UNIONE TRIESTINA SCONFITTA!!

Pubblicato: Domenica 1 Settembre 2013 da: Fede

(tratto da www.asfersina.it)

PERGINE – La Fersina vince e convince nell’esordio in campionato contro l’ambiziosa Unione Triestina. Nel pomeriggio di oggi i ragazzi di mister Improta superano con merito la formazione giuliana per 2 a 1 portando a casa i primi tre punti della stagione.  La partenza di gara è solo di marca giallonera, Ferrarese e compagni mettono subito in difficoltà la squadra alabardata con veloci fraseggi e un buon ritmo di gara. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al minuto numero otto, quando Tittarelli viene messo giù in area dall’estremo difensore Franceschini, per il direttore di gara non ci sono dubbi, è calcio di rigore dove Ferrarese non sbaglia. Lo svantaggio sveglia la squadra ospite, che comincia a farsi vedere dalle parti di Gargallo, senza tuttavia creare grossi problemi nonostante un potenziale offensivo davvero invidiabile per questa categoria. Al quarto d’ora un lancio dalla trequarti arriva sulla testa di Godeas, ma la sfera esce sul fondo. Al 21’ la Triestina pareggia con una punizione dai venti metri di Da Ros, inganna Gargallo, preso in contro tempo dal mancato intervento di un compagno. La Fersina risponde con un colpo di testa ravvicinato di Tittarelli, sul quale compie un miracolo Franceschini. La gara si anima: al 25’ tiro al volo dal limite di Matteo Bazzanella, ma la palla si stampa sulla traversa. Tre minuti dopo ancora il portiere ospite protagonista, deviando sul fondo  un tiro a botta sicura di Tessaro, servito al millimetro da Ferrarese, oggi incontenibile. Il gol è nell’aria ed arriva grazie ad una morbida punizione di Tessaro, che dal limite dell’area infila Franceschini sul proprio palo, facendosi perdonare per l’errore precedente. Gli ospiti si rivedono allo scadere: girata improvvisa di Godeas e Gargallo d’istinto alza sopra la traversa.  

La ripresa vede subito gli ospite più intraprendenti e al 7’ ci prova Godeas dal limite ma Gargallo è attento e respinge; qualche minuto più tardi il direttore di gara assegna un calcio di rigore per un fallo di Pisani sul neo entrato Taddeucci, ma Godeas si fa parare il tro dagli undici metri da Gargallo. Al 24’ si rivede la Fersina: Tittarelli si guadagna un calcio di punizione dai venti metri, destro a girare di Ferrarese ma la palla sbatte sulla traversa. Alla mezz’ora ancora la truppa giallonera in evidenza con una bella conclusione di Moser da posizione defilata con la sfera finisce che esce di poco sul palo più lontano. Al 35’ ghiotta occasione per la squadra alabardata sugli sviluppi di un calcio d’angolo, prima con Godeas (respinta sulla linea), poi con Cardin (parata). Minuto 41’ palla gol per l’Unione Triestina con un colpo di testa di Bertoni, lasciato colpevolmente in area ma la sfera esce di un niente alla destra di Gargallo. Minuto 43’ bella azione della Fersina sul versante sinistra con Ferrarese che pennella un perfetto cross per la testa di Tittarelli che alza troppo la mira e spara alto. E’ questa sostanzialmente l’ultima vera occasione dell’incontro…e chi ben comincia…!!!

Fersina – Triestina 2 – 1

RETI: 8’ pt rig. Ferrarese (F), 21’ pt Da Ros (T), 31’ pt Tessaro (F).

FERSINA: Gargallo, Allegretti, Ebhote, Bazzanella M., Pisani, Massignan, Bazzanella F., Tessaro, Tittarelli, Ferrarese (46’ st Sbuciumelea), Rossi (26’ st Moser). (A disp. Travaglia, Crinelli, Prunster, Moser, Gonzo, Gigli, Di Mari, Atomei). All. Improta.

TRIESTINA:  Franceschini, Potenza, Frangu (1’st Bertoni), Zetto, Pimazzoni, Piscopo, Stentardo, Paolucci (30’ st Cardin), Godeas, Bortolotto (16’ st Taddeucci), Da Ros. (A disp. Del Mestre, Cipracca, De Bona, Lapaine, Monti, Vianello). All. Costantini.

 

INTERVISTA A "TOTO" IMPROTA FINE PARTITA 








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy