PRIMA - DOMENICA RIPARTE IL CAMPIONATO - BarSportItalia.it

PRIMA - DOMENICA RIPARTE IL CAMPIONATO

Pubblicato: Giovedý 5 Settembre 2013 da: Miki

Dopo la consueta parentesi iniziale di coppa, necessaria per oliare i meccanismi di gioco, finalmente domenica riparte la Prima categoria, che vede quest’anno ai nastri di partenza sei formazioni della zona valsuganotta: Audace, Calceranica, Ortigaralefre, Piné, Telve e Vattaro.

 

Subito un test importante per l’Audace, che ben ha impressionato contro Calisio e Telve: Lenza e compagni andranno a far visita all’Aquila Trento, una delle favorite del girone, mentre i “cugini” del Calceranica saranno di scena sul terreno del Fiemme, probabilmente la gara più interessante della giornata. Impegno tosto anche per il Piné, che ospita l’Azzurra, mentre sulla carta non presenta grosse difficoltà la trasferta del Telve, ospitato dalla Dolomitica. Chiudono la carrellata il Vattaro, che se la vedrà contro il camaleontico Povo Scania, e l’Ortigaralefre, che lascia la Valsugana per spostarsi sul campo del Verla. Fischio d’inizio ore 16.

Questi i risultati maturati domenica scorsa in Coppa, manifestazione che si concluderà con la terza giornata in programma per il prossimo giovedì 12 settembre in prima serata.

Nel girone A il Calceranica supera il Mattarello grazie ad un rigore trasformato da Anderle, mentre il Vattaro si sbarazza con facilità dell’Azzurra, rifilandole tre reti (Vaudagna, Tamanini e Malacarne), senza subirne. Grazie a questi risultati al Calceranica basterà un pareggio col Vattaro per passare il turno. Classifica: Calceranica 6, Vattaro, Mattarello 3, Azzurra 0.

Nel girone D fa la voce grossa il Calisio, che infligge quattro reti all’Ortigaralefre (doppietta di Veglione, reti di Carlino e Mazza; gol della bandiera di Paoli), mentre il Telve vince di misura contro l’Audace, regalando molte segnature ai tifosi, visto il tre a due finale (doppio Agostini ed autorete di Andreatta per i padroni di casa, Micheloni ed Adamo per gli ospiti). Decisiva in questo caso la gara tra Telve e Calisio: chi vince probabilmente passa il turno, mentre l’Audace farà il tifo per un pareggio. Classifica: Telve 4, Audace, Calisio 3, Ortigaralefre 1.

Nel girone G il Cauriol blocca sul pari il Piné (Silvagni e Vanzetta per i fiemmesi, Bellin e Nonaj per i pinetani), lasciando via libera al Fiemme, che vince uno a zero (Ventura) il derby con la Dolomitica e sale a quota sei. Ago della bilancia diventi quindi la gara di Cavalese di metà settembre: riuscirà il Piné a piazzare la zampata decisiva? Classifica: Fiemme 6, Piné 4, Cauriol 1, Dolomitica 0.

 




FLYEN2017-06-01 04:10:44
TOMS' business model is designed to make toms outlet uk a positive difference in the world and advance health, education and economic opportunity for people worldwide. Each time the company cheap toms shoes sells a pair of shoes, a new pair of shoes is given to an impoverished child. TOMS also sells eyewear, and takes part of the profit from each sale to save or restore the eyesight for toms sale people in developing countries.





© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy