PRIMA - IL FIEMME CHIAMA, IL PINE' RISPONDE - BarSportItalia.it

PRIMA - IL FIEMME CHIAMA, IL PINE' RISPONDE

Pubblicato: Giovedý 17 Ottobre 2013 da: Miki

Settima giornata del campionato senza scossoni: vincono tutte le favorite ad eccezione del Vattaro, anche se i ragazzi di Curzel erano impegnati contro la sorpresa Verla, passata addirittura in doppio vantaggio, prima di essere ripresa da Mantovani. Turno non propriamente felice per le nostre formazioni, che hanno raccolto 2 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte.

Comincia a farsi deficitaria la posizione del Telve, che è partito col freno a mano tirato, raccogliendo solo 4 punti nelle prime sette gare: nell’ultimo turno Fontana e compagni, seppur giocando una bella gara, hanno dovuto lasciare i tre punti all’Aquila Trento, a segno con Tanel e due volte Valentini. In alta classifica continua a fare la voce grossa il Fiemme, che ne rifila 4 al Gardolo, ma tiene il passo della capolista il Piné, che vince 2 – 0 a Predazzo, grazie alla doppietta di Fontana. Pareggio ricco di emozioni a Vattaro: il Verla si porta in vantaggio con Pellegrini ed un’autorete di Pedrotti, ma nella ripresa i rossoverdi rispondono con Zuccatti e Mantovani, pareggiando il conto. Nicolussi e Carotta trascinano il Calceranica alla vittoria contro l’Ortigaralefre, cui non basta il gol del “solito” Mattia Floriani, mentre l’Audace cade a Povo: la doppietta del difensore trentino Giacomoni, rende vana la marcatura di Riccardo Martinelli, lasciando i “panizari” al penultimo posto in classifica.

Nel prossimo turno impegni difficili per Calceranica e Vattaro, attese sui campi di Verla ed Aquila Trento, mentre ci attendiamo il riscatto da parte di Audace ed Ortigaralefre, che ospiteranno rispettivamente Dolomitica e Povo Scania. Partite in quel di Trento per Piné e Telve, che andranno a far visita a Gardolo ed Azzurra: gare difficili, ma non impossibili.








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy