PROMOZIONE - VITTORIA DI RIGORE DELL'ALBIANO - BarSportItalia.it

PROMOZIONE - VITTORIA DI RIGORE DELL'ALBIANO

Pubblicato: Domenica 20 Ottobre 2013 da: Miki

Sicuramente farà parlare di sè per alcune settimane: questa è l'unica cosa di cui siamo sicuri al cento per cento; stiamo parlando del big match di Promozione tra Porfido Albiano e Rotaliana, una partita discretamente bella, ricca di emozioni, ma condizionata dalle scelte dell'arbitro, il signor Barozzi di Rovereto, alcune delle quali molto discutibili.

La Rotaliana inizia a mille, schiacciando nella propria area i padroni di casa: ci prova un paio di volte Dacroce, cui risponde una punizione di Formolo, bloccata senza problemi da Pangrazi. A metà frazione gli ospiti passano in vantaggio con Dacroce, che realizza il contestato penalty concesso per l'atterramento di Fiorazzo, che con la punta anticipa Fraccalossi in uscita, con cui successivamente entra in contatto. I cembrani ripartono e Rosati finisce a terra nell'area avversaria, ma l’arbitro fa proseguire, scatenando le proteste di mister Pistolato: espulso! Alla mezzora Fiorazzo scappa sulla destra, entra in area e viene atterrato, stavolta molto nettamente da Stefenelli: rigore, che nuovamente Dacroce realizza. 

Nella ripresa sono i padroni di casa a premere, trovano di gol con capitan Nardin al 17’, che spinge in fondo al sacco una corta respinta di Pangrazi. Il forcing cembrano porta al pareggio poco dopo la mezzora, quando Faes sbaglia il tempo dell’entrata, commettendo fallo su Bortoli in area, consentendo a Rosati di realizzare un calcio di rigore sacrosanto. Cinque minuti più tardi, succede il patatrac che farà molto parlare nei prossimi giorni:  la retroguardia rotaliana s'addormenta, permettendo a Formolo di recuperare palla e Pangrazi non pu fare altro che abbatterlo, guadagnandosi anche il rosso per fallo da ultimo uomo. Sul dischetto si presenta nuovamente Rosati, che colpisce il palo (foto sx) e poi ribatte in rete tra le proteste della Rotaliana. Gol valido o no? L'arbitro decide di sì, così l'Albiano festeggia.

 

Porfido Albiano – Rotaliana 3 - 2

RETI: 23’ pt rig., 32’ pt rig. Dacroce (R), 17’ st Nardin (P), 32’ st rig., 38’ st rig. Rosati (P).

PORFIDO ALBIANO: Fraccalossi, Morena, Rosati, Stefenelli, Gretter, Nardin, Sambe, Osei (1’ st Moresco), Filippi (1’ st Bortoli), Mallemace, Formolo. All. Pistolato.

ROTALIANA: Pangrazi, Sebastiani, D’Andretta, Mariotti, Pederzolli, Faes, Callovini (27’ st Bebber), Dauti, Dacroce (23’ st Villani), Fiorazzo, Carbone (37’st Rossatti). All. Bertolini.

ARBITRO: Barozzi di Rovereto.

NOTE: Spettatori circa 250. Espulso al 36’ st Pangrazi (R) per fallo da ultimo uomo. Ammoniti Pederzolli (R), Mallemace (P), Fraccalossi (P), Nardin (P), Carbone (R), Gretter (P), Moresco (P). Allontanato al 26’ pt Pistolato (P) per proteste. 








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy