ECCELLENZA - LEVICO E COMANO INFIAMMANO LA NOTTE - BarSportItalia.it

ECCELLENZA - LEVICO E COMANO INFIAMMANO LA NOTTE

Pubblicato: Giovedý 31 Ottobre 2013 da: Miki

Descrivere la gara tra Levico e Comano, il "derby delle Terme", è come descrivere le montagne russe: un alternarsi di emozioni perchè non sai mai cosa ti aspetta; quattro gol, molta intensità e buon gioco hanno tenuto compagnia agli spettatori che hanno preferito l'Eccellenza trentina alla Serie A: BRAVI! AVETE VINTO VOI!!!!

Pronti, via ed il Comano passa in vantaggio, sfruttando una disattenzione difensiva dei padroni di casa, che permettono a Munari di controllare la palla in area e servire lo smarcato Masé, che lascia partire un preciso diagonale sul quale nulla può Fontana. Sul cambio di fronte il Levico pareggia: Lucena Gonzales vede il corridoio in cui servire Filippini, che mette in mezzo per Sartori, il quale di piattone batte Lorenzi. Pareggio e sono passati cinque minuti! La partita continua su ritmi elevati e gli spettatori avvertono un principio di torcicollo per dover guardare un attimo a destra ed uno a sinistra: provano la conclusione in rapida successione Conci (deviata sul fondo), Ciurletti (Meneghini in scivolata allontana), Conci (a lato), Ciurletti (parata), Munari (deviata in corner da Fontana), Conci (fuorigioco).

Dopo il the caldo si riparte a mille, con una grossa occasione per il Comano con Grotti, ma il tiro dell'esterno di Zasa colpisce prima la traversa, poi la riga ed infine torna in campo. Poi riparte nuovamente l'assalto all'arma bianca su ambo i fronti: Filippini (deviata sul fondo), Conci (fuori di poco), Masè (sul fondo), Filippini (parata da Lorenzi). Non sbagli mira, invece, il neoentrato Betti, che prende palla sulla destra, evita un difensore e conclude dove Lorenzi non può arrivare. Gara finita? "Non credo" pensa Ciurletti (foto sx) calciando una punizione da poco dopo il centrocampo, un tiro che nessuno tocca, lasciandolo finire in porta: PAREGGIO! Il Levico rischia molto nel recupero, ma per sua fortuna Serafini a colpo sicuro spreca, colpendo la traversa. 

Per la cronaca il nostro sondaggio è stato vinto ex-aequo da Blaha Bazzanella ed Eddy Sartori, che hanno indovinato il 2-2 finale e due dei quattro marcatori.

QUESTE LE ALTRE GARE DELLA GIORNATA: 

Alense - Trento 0-1

Bozner - Salorno 0-2

Brixen - Plose 3-0

Eppan - Ahrntal (si gioca il 6 novembre)

Mori - Calciochiese 4-0

Naturno - Termeno 1-1

St. Georgen - St. Martin 2-2








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy