FERSINA: LA DODICESIMA VITTORIA E' SERVITA - BarSportItalia.it

FERSINA: LA DODICESIMA VITTORIA E' SERVITA

Pubblicato: Domenica 6 Novembre 2011 da: Miki

ęBarSportItalia.it

Bertoldi suona la dodicesima sinfonia della Fersina, permettendo alla squadra di Cortese di rimanere ancora vittoriosa anche contro una Rotaliana messa bene in campo da Pistolato.

 

La partita si apre con i padroni di casa in attacco: al quarto su corner dalla destra ci prova Gennara di testa, appostato sul secondo palo, ma Rossatti devia in angolo. Al tredicesimo un contropiede di Bertoldi viene fermato dall’arbitro per un presunto fallo dell’attaccante perginese, ma rimangono molti dubbi su questa decisione. E’ una Fersina apatica, che non scalda il pubblico del campo di viale Dante, ma neanche gli ospiti provano a scuotere la partita. Al diciannovesimo una punizione dalla sinistra di Rizzola raggiunge la testa di Di Mari, ma la conclusione è debole e finisce tra le braccia di Rossatti. Al ventitreesimo dubbi in area perginese per un anticipo di Bazzanella su Dauti, ma l’arbitro lascia proseguire. La partita non decolla: alla mezzora un triangolo tra Ciurletti e Rizzola, lancia in area il terzino giallo nero, ma Nardelli riesce ad anticiparlo, buttando la palla in angolo. Gli ospiti si vedono al trentacinquesimo con un tiro dai venticinque metri di Tanel, ma Cristoforetti respinge. Tanel ancora protagonista con una chirurgica punizione, che l’estremo perginese riesce a respingere di pugno. Allo scadere azione pericolosa di Bertoldi sulla destra, interrotta da un fallo di Nardelli: sulla successiva punizione Gubert di testa non riesce a deviare in rete. La ripresa si apre con gli ospiti in attacco, che si rendono pericolosi specialmente con Tanel. Col passare dei minuti si rivedono anche i padroni di casa: al quarto d’ora ci prova Ciurletti dalla distanza, ma la sfera sibila a lato. Un minuto dopo ancora il capitano della Fersina mette la palla sulla testa di Donati, ma la girata finisce oltre la linea di fondo. Al diciannovesimo una percussione centrale di Bazzanella si conclude con il tiro del centrocampista, ma la mira non è delle migliori. Cinque minuti dopo la capolista passa grazie ad una prodezza di Bertoldi: Gubert pesca l’attaccante al limite dell’area, il numero sette si gira e lascia partire una conclusione che finisce all’incrocio dei pali, dove Rossatti non può arrivare. Al ventisettesimo la Rotaliana rimane in dieci per l’espulsione di Laforgia, che a centrocampo scalcia Bazzanella. Occasione d’oro per Rizzola alla mezzora: Ciurletti entra in area dalla sinistra e mette in mezzo, ma il giovane centrocampista butta a lato. Cortese mischia le carte ed inserisce Fiorazzo, che si rende pericoloso con due tiri dalla distanza. Allo scadere Bertoldi, seppur contrastato da due uomini, mette in mezzo per Santuari, ma la conclusione viene deviata in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo Cicuttini colpisce la traversa ai limiti dell’area piccola.

 

 

LE PAGELLE DI BOBO:

 

Cristoforetti   6                     Poco impegnato, pomeriggio tranquillo.

Di Mari          6,5                  Anche se fuori ruolo, si fa rispettare. Ottimo anche come terzino.

Ciurletti          6,5                  Gran movimento sulla sinistra. Infaticabile.

Gennara          7                     Cuore e polmoni della squadra.

Frendo                        7                     Solita roccia difensiva.

Gubert                        6                     Stile non brillante, ma sbroglia molte situazioni.

Bertoldi         7,5                  (il migliore). Si da un gran daffare e segna uno splendido gol dalla

distanza.

Bazzanella      6,5                  Combatte su ogni palla, senza risparmiarsi.

Rizzola           6                     Benino. Prima di essere sostituito, sbaglia la rete del 2 a 0.

(dal 35’st

Santuari)         s.v.

Donati            6                     Poco ispirato.

(dal 25’st

Fiorazzo)        6,5                  Quando s’accende è immarcabile. Tenta la via del gol due volte.

Panizza           5                     Un’altra prestazione sottotono.

(dal 20’st

Cicuttini)        6                     Entra, sfiora il gol e fa molto movimento.

 

FERSINA – ROTALIANA

 

RETI: 23’st Bertoldi (F)

 

FERSINA: Cristoforetti, Di Mari, Ciurletti, Gennara, Frendo, Gubert, Bertoldi, Bazzanella, Rizzola (35’st Santuari), Donati (25’st Fiorazzo), Panizza (20’st Cicuttini). All. Cortese.

 

ROTALIANA: Rossatti, Aldegheri (35’st Rampanelli), Iachemet, Stefenelli, Laforgia, Hila, Maistrelli, Nardelli, Wegher, Dauti (35’st Beber), Tanel. All. Pistolato.

 

ARBITRO: Valente di Bolzano.

 

{gallery}Calcio 2011-11-06 Fersina_Rotaliana{/gallery}

 

NOTE: espulso al 27’st Laforgia (R) per gioco violento.








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy