PRIMA - CALCERANICA ALLA ZEMAN: SPETTACOLO ASSICURATO - BarSportItalia.it

PRIMA - CALCERANICA ALLA ZEMAN: SPETTACOLO ASSICURATO

Pubblicato: Mercoledý 6 Novembre 2013 da: Miki

Mentre continua il duello a distanza tra Fiemme e Piné per il primo posto del girone, anche se manca un solo punto ai ragazzi di Zaopo per laurearsi campioni d'inverno, diamo un'occhiata a mezza classifica, più precisamente in riva al lago di Caldonazzo, dove troviamo il "Calceranica-Champagne" di Furlan: assistere ad una partita dei gialloverdi è sconsigliato per i malati di cuore, visto che l'esito dell'incontro rimane incerto fino ad oltre il novantesimo, come testimoniano le ultime due gare, chiusesi 4-4 e 3-3. Complimenti direbbe Zeman!!!

28 punti, 9 vittorie ed 1 pareggio, 28 gol fatti e solo 5 subiti: questi sono i numeri del Fiemme, che la scorsa domenica ha vinto due a zero contro il Telve grazie alla doppietta di Tomasi, cifre che da sole spiegano il vantaggio di otto punti della capolista sul Piné. Proprio la formazione di Zenobi tenta di mantenere la marcia dei biancorossi, espugnando Caldonazzo con un sonante 4-0: Marco Mattivi sblocca dopo neanche un minuto, poi arrivano le marcature di Nonaj e Fontana (2) ad incrementare il bottino. Terza piazza per l'Aquila Trento, che vince il derby cittadino col Povo con una rete di Valentini, mentre il Gardolo passa a Grigno con Brida e sale in quarta posizione. Se Cauriol e Vattaro pareggiando senza reti, regalando poco ai propri tifosi, come già detto in riva al lago ne succedono di tutti i colori: i gialloverdi passano in vantaggio con Anderle, subiscono il pareggio di Tarter (foto di repertorio, a sx), ma poi piazzano altri due gol con Nicolussi e Scartezzini; l'Azzura non demorde ed in dieci minuti impatta con Rigotti e ancora Tarter... PAZZESCO!!! Chiude la panoramica la vittoria esterna della Dolomitica a Masen di Giovo, risultato sorprendente, ma che premia la caparbietà di Dellantonio (autore del gol) e compagni.

Nel prossimo turno si prospetta una domenica difficile per l'Audace, che ospita la scatenata capolista, mentre il Piné se la vedrà con l'Ortigaralefre; il Vattaro cerca punti a Telve, così come il Calceranica contro la Cauriol. Partita molto interessante quella tra Gardolo e Verla; chiudiamo con le squadre del capoluogo: l'Aquila salirà sul campo della Dolomitica, mentre Povo ed Azzurra daranno vita ad un acceso derby.  

 








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy