SERIE D - MANCA SOLO IL GOL ALLA FERSINA - BarSportItalia.it

SERIE D - MANCA SOLO IL GOL ALLA FERSINA

Pubblicato: Domenica 15 Dicembre 2013 da: Miki

(Tratto da Asfersina.it) - Purtropoo quando le cose non vogliono saperne di andare, tutto va male: questa l'estrema sintesi della gara giocata oggi pomeriggio ad Albiano; una Fersina brillante e feroce ha disputato un primo tempo da favola, ma non è riuscita a trovare il gol. Chi leggerà il risultato finale, 3-0 per il Giorgione, potrebbe pensare ad una gara a senso unico per i venti, ma per tutti i 90 e passa minuti chi ha giocato meglio è stata la squadra di Improta.

I nostri cominciano subito a rendersi pericolosi al 5’ con un cross dalla destra di Crinelli per Fabio Bazzanella, ma il colpo di testa finisce sul fondo di poco; al 20’ Giardina pesca libero Tessaro, ma Lorello respinge in area e Doné per evitare problemi spazza oltre la linea di fondo. Il Giorgione si vede per la prima volta al 25’ con Viola, ma la girata non funziona. Sull'altro versante "Blaha" ricama per Crinelli, che di testa mette in mezzo per l’accorrente Tessaro: cannonata respinta con qualche difficoltà dal portiere ospite. Due giri di lancette più tardi il vispo Crinelli cerca in area Micheli, ma il colpo di testa termina lontano dalla porta avversaria. Al 34’ Tessaro danza vicino alla bandierina e pesca Fabio Bazzanella, ma il suo colpo di testa, deviato da Miniati, colpisce il palo esterno. Al 41’ ci prova Miniati, ma Giardina sulla linea spazza alla "viva il parroco". Al 44’ velo di Corradi per Tessaro, ma il nostro numero dieci calcia debolmente. Proprio allo scadere Lorello è anche fortunato quando in due tempi disinnesca il colpo di testa di Giardina.

Anche nella ripresa inizialmente la musica non cambia: al 5’ ci prova Tessaro con una punizione dai venti metri parata senza grosse difficoltà da Lorello, mentre sul cambio di fronte Viola impegna Gargallo con una botta dal limite. Doccia fredda al 10': Baggio lavora un buon pallone sulla sinistra e mette in mezzo all'area, dove Minati scappa a Pisani e Fabio Bazzanella, depositando in fondo al sacco da pochi passi. Al 19’ la partita cambia definitivamente storia: Baggio entra in area e s'accentra, duellando con Pruester, ma interviene come un bilico Gargallo, che sbaglia l'uscita, atterrando l'avversario. Cartellino rosso e rigore!!! Dal dischetto si presenta Rostellato, ma Kodra fa il suo respingendo il primo tiro, ma il numero otto veneto è il più lesto a ribattere in rete la corta ribattuta. Poco dopo la mezzora, con la Fersina riversata in attacco per cercare di riaprire la partita, arriva anche la terza rete con Viola. 

FERSINA 0 – GIORGIONE 3

RETI: 10’ st Miniati (G), 21’ st Rostellato (G), 30’ st Viola

FERSINA PERGINESE (3-5-2): Gargallo, Allegretti, Pisani, Crinelli, Prunster, Micheli, Bazzanella M. (15’ st Rossignoli), Giardina, Corradi, Tessaro (19’ st Kodra), Bazzanella F. (31’ st Gorla). (A disp. Massignan, Gigli, Gonzo, Gyare). All. Improta

GIORGIONE (4-3-1-2): Lorello, Soldo (31’ st Borsato), Civiero, Miniati, Doné, Beghin, Vecchione, Rostellato (31’ st Zarpellon), Gazzola, Baggio, Viola (47’ st Centron). (A disp. Tieppo, Zoppelletto, Trevisan, Olmesini, Fietta, Faccioni). All. Fabbian

ARBITRO: Finzi di Foligno.

NOTE: Spettatori un duecento circa. Ammoniti Bazzanella F. (F), Giardina (F), Beghin (G), Crinelli (F), Viola (G). Espulso: Gargallo per fallo da ultimo uomo.








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy