BASKET D – LA CAPOLISTA NON PERDONA, AUDACE A PICCO. - BarSportItalia.it

BASKET D – LA CAPOLISTA NON PERDONA, AUDACE A PICCO.

Pubblicato: Luned́ 16 Dicembre 2013 da: Fede

BOLZANO – Difficile commentare una partita, dove, scusate il gioco di parole, non c’è stata partita. “Troppa Roba” la capolista per Audace Pergine giunto a Bolzano decimato e con solo sette uomini a referto (assenti Bernardi, Marchesoni, Orempuller, Beber, Stelzer). Lo score finale non lascia repliche alla formazione valsuganotta, mai in partita fin dai primi minuti e il 39 a 18 del primo quarto ne è la limpida prova della superiorità di Milone e compagni, ormai formazione favorita per la vittoria del campionato. Ora, per coach De Martino, l’obbiettivo sarà quello di far dimenticare ai suoi ragazzi la scoppola presa in quel di Bolzano in vista dei prossimo incontri sicuramente alla portata per gli Audaci. Sabato prossimo ultimo impegno per questo 2013 per Toccoli e compagni che affronteranno sul parquet di Pergine il Brixen (palla a due ore 18.30) che all’andata vinse 49 a 48. Il primo impegno del 2014 sarà in terra altoatesina sul campo del fanalino di coda Charly Merano.

 

Europa Bolzano – Pergine Audace  102-69

Parziali: 39-18;58-44;74-53;102-69.

Europa: Busato 2, Wagner, Volpe 4, Broggio 8, Moser 4, Ciriaci 4, Ronconi 11, Klyuchnyk 25, Milone 27, Toniatti 17, Garbin. All.: Capon.

Audace: Galvan R. 5, Toccoli 3, Roccabruna 14, Galvan E. 13, Casagranda 9, Rizzon 23, De Paris 2. All.: De Martino.

Tiri liberi: Europa 16/24, Audace 23/39.

Tiri da 3: Europa ( Milone 4, Broggio 2), Audace ( Toccoli, Casagranda).

Usciti per falli: Volpe, Ciriaci, Roccabruna, De Paris.

Arbitri: Spinieli di Trento e Mazzucchi di Moena.








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy