VOLLEY - LA DELTA NON SI FERMA PIU' - BarSportItalia.it

VOLLEY - LA DELTA NON SI FERMA PIU'

Pubblicato: Domenica 19 Gennaio 2014 da: Miki
(COMUNICATO STAMPA DELTA INFORMATICA) - Vittoria doveva essere e vittoria è stata. La Delta Informatica, con grande autorità, si è imposta sul campo del Montale Modena in tre set, dando così continuità alla splendida affermazione contro Piacenza di una settimana fa. Le ragazze di mister Koja hanno saputo prendere da subito in mano le redini della partita, conducendola in pratica dall’inizio alla fine (unico black out all’inizio di terzo set) e lasciando le briciole alle avversarie. Chi chiedeva una prova di maturità, una prova da grande squadra, è stato accontentato. Le gialloblù hanno espresso una grande pallavolo soprattutto a muro (eloquente il dato di 14 muri a 3), mentre in fase cambio palla, pur con una ricezione piuttosto positiva, la squadra ha forse faticato un po’ troppo, come dimostra il discreto ma non ottimo 36% complessivo in attacco. Tra le singole ancora una volta top scorer Giada Marchioron (15 punti), seguita da un’ottima Martini (nel complesso probabilmente la migliore) con 12 e da Fondriest con 10. Strepitosa la prova di Candi a muro (5 stampi), mentre Pirv ha ricevuto poco ma bene ed è stata preziosa al servizio. Demichelis, 4 muri personali, ha gestito al meglio la squadra, così come Polato ha saputo dare continuità e fiducia a tutta la seconda linea. 

In attesa del match di Padova, la Delta si mantiene nelle zone altissime della classifica. Sabato prossimo al Marie Curie di Pergine si chiuderà il girone d’andata: obiettivo tre punto contro il Città di Martignacco per finire la prima metà di stagione con due sole sconfitte (Ata e Padova) e una vittoria al tie break (Cerea). 

La cronaca. In avvio Koja lancia il sestetto titolare, con Demichelis in regia, Marchioron opposto, Pirv e Martini di banda, Fondriest e Candi al centro e Polato libero. 

Dopo le prime fasi di studio (8-7), la Delta inizia a macinare punti, grazie soprattutto al muro (13-16). Marchioron mette la quinta e le gialloblù volano (16-22) prima di chiudere sul 17-25. Si cambia campo e la musica è la stessa. Delta avanti ma Modena non molla. Da metà frazione (15-16) è ancora una volta il muro a fare la differenza: Demichelis è insuperabile, Fondriest è letale in cambio palla e anche il secondo set è archiviato. Come accennato il terzo parziale è quello più combattuto ed equilibrato: Modena si gioca il tutto per tutto e la Delta toglie per un attimo il piede dall’acceleratore. 12-6 per le padrone di casa e tutto lascerebbe presupporre un quarto set. Ma la Delta non ci sta e le ragazze di Koja riprendono a picchiare forte. Dal 15-16 tutto funziona alla perfezione e la pipe di Marchioron consegna altri tre punti importantissimi alle ragazze del presidente Postal. 

 

IL TABELLINO

MONTALE MODENA - DELTA INFORMATICA 0-3 

(17-25, 20-25, 21-25)

 

DELTA: Marchioron 15 (13a-2m, 1 err.att, 2 err.batt.), Martini 11 (8a-3m, 1 err.att), Fondriest 10 (10a, 3 err.att.) Candi 9 (4a-5m, 1 err.att, 1 err.batt.), Demichelis 5 (4m-1b, 2 err.batt.), Pirv 3 (2a-1b, 1 err.batt.), Polato (L), Bonafini 1 (1b, 1 err.batt.), Pucnik 0, Paoloni 0, Todesco 0, Bisoffi ne. 

Allenatore: Koja

 

MODENA: Scalabrini 8, Missaglia 1, Galli ne, Magnelli 9, Castellani 1, Fontana 8, Manni 3,  Mark 9, Cavani ne, Sassi 0, Baldoni 1, Bottecchi (L). 

Allenatore: Mescoli

 

NOTE: Delta (errori battuta 7, errori attacco 6, muri 14, ace 3), Modena (errori battuta 6, errori attacco 11, muri 3, ace 3)








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy