HOCKEY - LE LINCI CONQUISTANO IL TERZO POSTO - BarSportItalia.it

HOCKEY - LE LINCI CONQUISTANO IL TERZO POSTO

Pubblicato: Sabato 22 Febbraio 2014 da: Miki

(COMUNICATO STAMPA PERGINE SAPIENS) - Il Pergine Sapiens travolge il Feltreghiaccio per 10-0 nell’ultimo turno di campionato e conquista il terzo posto del girone: la partita si risolve ancora nei primi due parziali, grazie alla supremazia delle linci, scese sul ghiaccio molto determinate a portare a casa la vittoria.

Primo brivido della gara è firmato da Conci con una conclusione ravvicinata che sfila a lato di poco, mentre al 2’ il tiro di De Toni è debole. La gioia del gol è solo rimandata, perché una manciata di secondi più tardi Magnabosco trova  lo spiraglio giusto e sblocca il risultato, servito da Chizzola. Il Pergine Sapiens controlla la partita, riuscendo a mantenere inviolata la propria gabbia nonostante la doppia inferiorità numerica. A metà frazione Rodeghiero raddoppia il vantaggio, mentre ad un paio di minuti dalla sirena un bolide di Magnabosco dalla linea blu, ci porta sul 3-0.

Nel secondo parziale il dominio della partita rimane nelle mani del Pergine Sapiens, che cinge d’assedio la gabbia veneta: la quarta marcatura porta la firma di Meneghini, che da distanza ravvicinata non perdona Viale. La manovra delle linci è micidiale e porta alla rete di capitan De Toni, che devia in fondo al sacco un passaggio da sinistra. Il Feltreghiaccio non si vede più sulla pista valsuganotta, mentre i padroni di casa collezionano altre tre reti, grazie alle conclusioni di Meneghini, Conci e Ambrosi.

Nell’ultimo parziale a risultato ormai acquisito il Pergine Sapiens controlla il disco, senza spingere il piede sull’acceleratore, mentre la formazione ospite prova a cercare almeno la rete della bandiera, ma Peiti respinge tutti gli attacchi veneti. A cinque minuti dal termine le linci trovano la nona rete con Conci. Il goalie biancorosso salva la propria gabbia sulle conclusioni ravvicinate degli attaccanti veneti, mentre a pochi secondi dalla sirena Piva mette a segno la decima rete.

Ora il Pergine Sapiens scenderà in campo venerdì 28 febbraio sul ghiaccio casalingo contro gli Old Weasels per gara uno dei playoff.

PERGINE SAPIENS – FELTREGHIACCIO 10 – 0 (3-0; 5-0; 2-0)

RETI: 2’00’’ Magnabosco (1:0), 11’23’’ Rodeghiero (2:0), 17’17’’ Magnabosco (3:0), 24’35’’ Meneghini (4:0), 28’52’’ De Toni (5:0), 31’11’’ Meneghini (6:0), 35’12’’ Conci (7:0), 38’32’’ Ambrosi (8:0), 55’10’’ Conci (9:0), 59’56’’ Piva (10:0)

PERGINE SAPIENS: Facchinetti (Peiti), Ambrosi, Chizzola, Munari, Pesavento, Conci, De Polo, De Toni, Gabri, Magnabosco, Meneghini, Olivero, Pace, Piva, Rodeghiero, Sinosi, Stevan, Villotti. All. Libertore

FELTREGHIACCIO: Viale (Pignatti), Biacoli, Giopp, Ognibeni, Boschet, Facchin, Zallot, Gorza, , Bolzan, Herli, Guerriero, Broch D., Dal Magro, Gris, Cavan, Canova, Damutten, Fantinel, Broch T. All. Campigotto.








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy