PRIMA - MARTINELLI REGALA UN SORRISO AUDACE - BarSportItalia.it

PRIMA - MARTINELLI REGALA UN SORRISO AUDACE

Pubblicato: Venerd́ 28 Marzo 2014 da: Miki

Nell’ultima giornata di prima categoria, suona la riscossa per il Pinè, che sul sintetico di Pergine, sconfigge di misura il Calceranica, ma la copertina spetta all’Audace, che trova il secondo successo stagionale ai danni del Vattaro, grazie alla rete decisiva di Riccardo Martinelli (foto sx) nei minuti finali.

Suda più del previsto la capolista Fiemme per vincere il derby contro la Dolomitica: al vantaggio iniziale biancorosso di Smesnjak, risponde Dellantonio, ma i ragazzi di Zaopo trovano il successo con la marcatura di Varesco a metà ripresa. Vittoria sofferta anche per l’Aquila, che nel “clasico” cittadino contro l’Azzurra s’impone per 2-1 in rimonta: alla mezzora è Piffer  a portare in avanti l’undici di San Bartolomeo, ma nei minuti finali, quando già si sognava il colpaccio, Nardelli e Tanel ribaltavano l’esito dell’incontro. I gol di Diagne e Nonaj (foto dx) regalano tre punti importanti per Gardolo e Pinè, che hanno rispettivamente sconfitto Povo Scania e Calceranica, mentre la doppietta di Holler e la rete di Marchi portano il sorriso al Verla, vittorioso contro la Cauriol, cui non basta Delvai.

Altre doppietta decisiva è quella di Francesco Micheletti, che permette al Telve di conquistare i tre punti sul campo dell’Ortigaralefre, a segno con Furlan. Chiudiamo con il successo dell’Audace:  partenza a razzo dei ragazzi di Gadda, che scappano con Simone Martinelli e Battisti, ma gli ospiti mostrano i muscoli, pareggiando con Mantovani e Serifovic, ma al 41’ Riccardo Martinelli riesce a trovare lo spiraglio giusto per siglare il finale 3-2.

Nel prossimo turno ci aspettiamo scintille da Cavalese, dove incroceranno gli scarpini Fiemme ed Azzurra, ma anche il derby lacustre tra Calceranica ed Audace promette forti emozioni. Trasferte insidiose per Aquila Trento e Pinè, attese rispettivamente da Cauriol e Povo Scania, ma anche le altre gare del girone sono di difficile pronostico: forse il Gardolo, che salirà sul campo della Dolomitica, ha l’impegno più semplice, mentre Telve-Verla e Vattaro-Ortigaralefre sono partite da tripla.








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy