SERIE D – SCONFITTA A MARANO…E’ GAME OVER! - BarSportItalia.it

SERIE D – SCONFITTA A MARANO…E’ GAME OVER!

Pubblicato: Sabato 12 Aprile 2014 da: Fede

MARANO (VI) – Fine della corsa…signori si scende, capolinea! Con la sconfitta sul campo della capolista Marano nell’anticipo di oggi, è arrivata la matematica retrocessione nel campionato di eccellenza con tre giornate di anticipo. Purtroppo, una retrocessione annunciata, ma questo nel mondo del calcio succede, è una ruota che gira: si passa delle belle soddisfazioni alle delusioni nel giro di poche stagioni. La fine di un ciclo quindi, ma la società Fersina andrà avanti come lo ha sempre fatto. Ma torniamo alla partita in terra vicentina dove davanti a circa 500 spettatori, l’avvio di gara vede i ragazzi di mister Cunico prendere in mano le redini del gioco, ma senza accelerare non impensierendo  più di tanto la retroguardia giallonera, ma al 14’, alla prima vera occasione il Marano passa: calcio d’angolo di Rondon, palla vangante in area dove si avventa Pozza che da pochi passi supera Travaglia. Lo svantaggio non sveglia TEssaro e compagni che faticano ad uscire dalla propria metà campo e al 23’ ci prova uno Roveretto con un diagonale dal limite, ma Travaglia controlla e lascia sfilare sul fondo. Attorno alla mezzora è Rondon a creare qualche grattacapo al “Trava” giallonero, ma nelle due circostanze il portierone di Cavedine è  bravo a sventare le due conclusione del fantasista bianconero. L’ultima occasione della prima frazione capita sui piedi di Rossignoli, ma dal limite svirgola e la sfera finisce sul fondo alla destra di Cristofoli.

Lo spartito nella ripresa non cambia, la capolista è sempre padrona del campo e al 9’ trova il raddoppio con una pregevole conclusione di Ferretti (21° gol in campionato) che di sinistro supera Travaglia, complice anche una leggera deviazione involontaria di Allegretti che alza la parabola mettendo fuori causa il numero uno giallonero. La seconda rete mette ko i gialloneri che affondano al 20’ quando ancora Ferretti supera per la terza volta l’estremo difensore giallonero con un perfetto destro su assist dalla destra di Rondon. La partita si chiude praticamente qua con Travaglia che si mette in evidenza con alcuni buoni interventi prima su Sottovia lanciato a rete in due occasioni, poi sulla staffilata di Tedesco dal limite. Al 45’ arriva l’ultimo chiodo nella bara giallonera: pennellata del neo entrato Cunico dalla sinistra per la testa di Sottovia che non sbaglia, 4 a 0. GAME OVER!

Prossimo impegno per i gialloneri è fissato per giovedì prossimo, dove a Vigalzano arriverà l’altra capolista: il Pordenone…

MARANO 4 - FERSINA 0

Reti: 14’ pt Pozza (M), 9’ e 20’ st Ferretti (M), 45’ st Sottovia (M).

MARANO (4-3-3): Cristofoli s.v., Tuniz 6, Tedesco 6.5, Gattoni 6.5, Yarboye 6, Ballarin 6.5, Roveretto 6.5 (16’ st Beccaro 6), Pozza 6.5, Ferretti 7.5 (22’ st Sottovia 6.5), Rondon 7 (22’ st Cunico 6), Veronese 6.5. (A disposizione: Gava, Escudero, Dal Dosso, Tait, Gnoukouri, Capelli). All. Cunico

FERSINA: Travaglia, Allegretti, Pisani, Crinelli, Caterisano, Micheli, Rossignoli (16’ st Gigli), Giardina, Corradi (37’ st Sbuciumelea), Tessaro, Bartolini (27’ st Tittarelli). (A disposizione: Kodra, Cappello, Gonzo, Combatti, Cristofoletti, Spanò). All. Improta

Arbitro: Carina Susana Vitulano di Livorno (Assistenti: Alessandro Bulzomato di Livorno e Gabriele Giovanneschi di Pontedera)

Note: campo in perfette condizioni; 500 spettatori circa. Ammoniti: Sottovia (M), Allegretti (F), Crinelli (F). Recupero: 0’+3’








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy