AMATORI - RIDONO SOLO BORGO E ALBIANO - BarSportItalia.it

AMATORI - RIDONO SOLO BORGO E ALBIANO

Pubblicato: Marted́ 13 Maggio 2014 da: Miki

E ora si comincia a fare sul serio! Esauritisi senza grosse sorprese gli ottavi di finale del campionato amatori, dal prossimo fine settimana si parte con i quarti: 90' da brividi in un match dentro o fuori; in caso di pareggio al triplice fischio, infatti, si disputeranno eventualmente tempi supplementari e rigori, quindi non c'è spazio per troppi calcoli. Bisogna solo vincere!!!! 

Playoff campionato. Cammino positivo per le squadre della zona, che passano entrambe il turno: dopo il pareggio in val di Non, gli Amici Calcio Borgo non lasciano scampo alla Bassa Anaunia, travolgendola con sei reti (doppietta di "Africa" Dell'Agnolo, gol di Felicetti, Peruzzi, Luca e Fabrizio Murara); stacca il biglietto per i quarti di finale anche il Porfido Albiano, che vince 4-3 sul campo del Martignano. A sorpresa la Multigest espugna il campo di S. Lorenzo, ma nonostante la sconfitta lo Stenico rimane in gioco, visto che due tra le sei eliminate, quelle con la miglior differenza reti, sono state ripescate per i quarti.L'unica sorpresa è l'eliminazione del Segata da parte del Romania Trento: dopo il 3-0 dell'andata, l'undici di Sopramonte non va oltre il pari sul proprio sintetico, salutando anzitempo la compagnia.Rotondo successo per il Bauzanum contro il Lizzanella.                     

Risultati (in neretto le qualificate):

Pollini  - Basso Sarca 7-0 (a. 5-1)                      

Stenico S. LorenzoMultigest 0-3 (a. 2-1)               

MartignanoPorfido Albiano 3-4 (a. 2-2)                  

Bauzanum – Lizzanella 3-0 (a. 1-0)                              

Borgo – Bassa Anaunia 6-1 (a. 1-1)     

Segata Sopramonte – Romania Trento 1-1 (a. 0-3)  

Prossimo turno: Pollini - Martignano; Stenico S. Lorenzo - Multigest; Borgo - Porfido Albiano; Bauzanum - Romania Trento.

Niente da fare per le squadre della zona: Bersntol, Civezzano e Calceranica escono di scena sottratti di reti. La formazione mochena, dopo aver impattato la gara di andata, subisce l'ottima giornata di Boris Volani e compagni, subendo dieci reti, diminuendo il passivo con le marcature di "Tigre" Di Gregorio e Vicentini. A sorpresa esce di scena il Calceranica: i gialloverdi passano in vantaggio nel primo tempo, ma nella ripresa la Vigor va in rete con Chiavegato, Giordani e Pellegrini (doppietta). Si riscattano sul proprio terreno anche Avio e Stefano Orazi, eliminando rispettivamente Sardagna e Calavino, mentre vince senza giocare il Real Stellato, complice la rinuncia dei cugini bolzanini del Phoenix. Non riesce la rimonta a Riva e Civezzano, mentre non hanno problemi i Lioni dell'Atlas.

Risultati (in neretto le qualificate):         

Avio – Sardagna 10-1(a. 1-1)                  

Stefano Orazi – Calavino/Forte Alto 5-1 (a. 2-3)         

Real Stellato – Phoenix 3-0 (a. 6-1)      

CR Alta Vallagarina – Bersntol 10-2 (a. 0-0)                           

Lioni dell’Atlas – Bolghera 4-0 (a. 5-0)             

Calceranica - Vigor 1-4 (a. 1-2)

Riva - Mattarello 2-0 (a. 1-12)     

Civezzano - Roncafort 1-2 (a. 0-3)        

Prossimo turno: Real Stellato - Avio; Stefano Orazi - CR Alta Vallagarina; Lioni dell’Atlas - Mattarello; Roncafort - Vigor    

 

 




LarNods2017-09-15 19:36:25
Cialis Alternative Naturali [url=http://cialtobuy.com ]buy cialis[/url] Cheap Safe Viagra Amoxicillin Ampicillin Blading Propecia Cialis Black 800mg Pills viagra cialis Kamagra Oral Jelly Buy Online





© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy