DUE CHIACCHIERE CON... LUCA CONSIGLIERE - BarSportItalia.it

DUE CHIACCHIERE CON... LUCA CONSIGLIERE

Pubblicato: Domenica 18 Maggio 2014 da: Miki

Una vittoria contro l’Audace ha fatto d’aperitivo alla festa organizzata presso il campo di Cavalese, appuntamento fortemente voluto per celebrare una promozione guadagnata con tre giornate d’anticipo, un risultato che forse nemmeno il più ottimista dei dirigenti fiemmesi s’immaginava a settembre.  Logico quindi chiedere un parere al presidente del Fiemme, Luca Consigliere.

Presidente, una bella festa per una stagione fantastica?Certamente risulta semplice organizzare eventi del genere; noi siamo molto soddisfatti di questo campionato: un esito forse inaspettato, anche perché la dirigenza è nuova, quindi siamo ripartiti quasi da zero. Sapevamo di avere una buona squadra, alla quale sono stati aggiunte alcune buone individualità come Tedoldi e La Forgia, ma onestamente pensavamo che la stagione si sarebbe chiusa all’ultima giornata.”

Un risultato giunto grazie anche alle difficoltà incontrate dagli avversari? “Anche questo aspetto ha avuto la sua importanza, non lo nego: ai nastri di partenza si presentavano formazioni molto tecniche, penso innanzitutto a Pinè ed Azzurra, che durante la stagione sono incappate in momenti poveri di risultati, mentre noi siamo riusciti a mantenere costante il nostro cammino.”

Se la promozione è il presente, il campionato di Promozione è il futuro prossimo: quali sono i vostri programmi per la prossima stagione? “Il nostro obiettivo iniziale era quello di far giocare in prima squadra il maggior numero possibile di ragazzi della valle e questo non cambierà nemmeno il prossimo anno; abbiamo qualche giovane interessante, poi sappiamo che bisognerà fare qualche innesto di categoria, ma l’idea è quella di far rientrare giocatori fiemmesi che oggi magari giocano fuori valle. Qualcuno della rosa attuale lascerà per motivi anagrafici e li vogliamo ringraziare per quanto dato sul campo da gioco.”

In questa stagione le neopromosse (Fassa e Pieve di Bono) hanno raccolto poca gloria in Promozione: vi fa paura il salto di categoria? “Il nostro primo passo è quello di consolidare il progetto iniziale; poi per quello che conosco personalmente, ovvero i nostri vicini fassani, credo il problema sia quello di avere un buon settore giovanile. Un altro limite alle formazioni delle nostre valli è certamente quello della distanza dai centri maggiori: i giocatori non sono molto contenti di farsi molti chilometri per venire a fare allenamento. A parte questo il Fiemme la prossima stagione parte sicuramente con l’obiettivo di raggiungere la salvezza.” 

 

 




LarNods2017-11-16 18:16:13
Viagra Hombres Mayores [url=http://howmuchisvia.com]viagra prescription[/url] Zithromax Off Label Uses Cialis Gefahrlich

LarNods2017-11-16 18:16:11
Viagra Hombres Mayores [url=http://howmuchisvia.com]viagra prescription[/url] Zithromax Off Label Uses Cialis Gefahrlich

LarNods2017-10-04 09:22:19
Nolvadex Dosage For Epistane Canesoral Usa [url=http://bestviaonline.com]viagra[/url] Keflex Dosing

Luca Consigliere2014-05-18 14:18:27
Grazie come sempre, sul pezzo..... Siete una bellissima realtÓ. Buon anno di lavoro anche a Voi.... Luca Consigliere Presidente ASD Fiemme CR.





© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy