ECCELLENZA & PROMOZIONE – DOMENICA IN PROGRAMMA LA TERZA GIORNATA - BarSportItalia.it

ECCELLENZA & PROMOZIONE – DOMENICA IN PROGRAMMA LA TERZA GIORNATA

Pubblicato: Giovedě 11 Settembre 2014 da: Fede

Ancora tutto secondo copione…o quasi, dopo due giornate nei campionati di eccellenza e promozione. Nel massimo campionato regionale, si conferma in vetta alla classifica a punteggio pieno il Levico Terme di mister Melone vittorioso nel match casalingo contro la Valle Aurina grazie ad una rete di Conci nei minuti finali della prima frazione di gioco. Sul gradino più alto del podio, in compagnia della formazione termale, troviamo il Brixen corsaro in quel di Comano Terme (0-1, rete di Priller). Alle spalle della coppia Levico Terme-Brixen, a quota 4 punti stazionano la Virtus Don Bosco che ha sconfitto la Fersina per 3 a 0, il Lavis (3 a 3 sul campo del Termeno, tripletta di Federico Marchi) e il San Martino, che dopo la vittoria nella prima giornata, ha impattato sullo 0 a 0 in quel di Salorno. Nel posticipo di martedì il San Giorgio ha sconfitto il San Paolo per 3 a 2, decisiva la rete allo scadere di Schwingshackl. Nel prossimo turno i riflettori saranno puntati sul sintetico della matricola Lavis che ospiterà il Levico Terme. Per quanto riguarda l’altra capolista, il Brixen se la vedrà con il Calciochiese. Impegni casalinghi per la Fersina che ospiterà la truppa di Pat Morini e per la Virtus Don Bosco che se la vedrà contro l’Appiano. Concludono il programma: Alense-Salorno, San Martini-Termeno, San Paolo-Comano Fiavè, Valle Aurina-Bozner.

Scendiamo, come di consuetudine, nel campionato di promozione, dove troviamo ben 4 squadre al comando a punteggio pieno dopo 180’ di campionato. Si tratta dell’Anaune, trascinata da bomber Panizza (5 reti in due giornate), il Porfido Albiano di mister Pistolato, il Trento (come da pronostico) e la sorpresa Ravinense del vulcanico Ciano Gabrielli. In fondo alla classifica un terzetto ancora a quota zero punti: Arco, Borgo e la matricola Virtus Trento. Per il resto bagarre nella zona centrale della classifica, dove è difficile fare previsioni e commenti dopo solamente due giornate. Nel prossimo non sono previsti scontri al vertice; interessante il match che vedrà affrontarsi l’Anaune e la Rotaliana, con Tamanini e compagni alla ricerca della prima vittoria dopo due pareggi. Impegni casalinghi anche per le altre tre capolista: l’Albiano aspetterà nella valle del Porfido la Benacense, il Trento sarà di scena sull’erba di casa caso contro la Bassa Anaunia, mentre la Ravinense ospiterà il Castelsangiorgio (partita anticipata a stasera, giovedì 11 settembre allo stadio Briamasco, ore 21.00). Nei bassi fondi, già quasi scontri salvezza tra Arco-Borgo e Condinese-Virtus Trento. Concludono il tabellone: Pinzolo Campiglio-Baone, ViPo Trento-Fiemme.

Calcio d’inizio ore 16.00.








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy