SECONDA - A SORPRESA IL PRIMIERO PIEGA IL VALSUGANA - BarSportItalia.it

SECONDA - A SORPRESA IL PRIMIERO PIEGA IL VALSUGANA

Pubblicato: Luned́ 15 Settembre 2014 da: Andrea Orsolin

Si è giocata domenica 14 settembre, la prima giornata del campionato di Seconda categoria. L'Ischia fa subito la voce grossa, sconfiggendo per 3 a 1 il Lona Lases in quello che alla vigilia era stato etichettato come big match di giornata. Nelle prime battute il match è molto equilibrato, con le due squadre che si studiano a vicenda. A sbloccare il match ci pensa il giovane Osler al 35', che si avventa sulla respinta del portiere ospite dopo il tiro di De Marchi. Nella ripresa il Lona Lases pareggia i conti, con Casagranda che sfrutta al meglio una mischia in area dopo un calcio d'angolo. A fare la partita però è l'Ischia, che trova il meritato vantaggio al 65' minuti con Segatta che, ben servito del neoentrato Terracciano, batte Postal da distanza ravvicinata. Nel finale di match, all'85', i padroni di casa consolidano il vantaggio con Tamanini che realizza il gol del 3 a 1.

Inizia con una vittoria anche il campionato del Primiero, che conferma così il suo buon momento di forma (passato il primo turno di Coppa Provincia). Dopo aver vinto tre settimane fa nella partita di coppa, il Valsugana viene sconfitto nuovamente. Dopo un iniziale fase di studio tra le due squadre, con il Primiero che tiene bene il possesso della palla, al 15′ arriva la prima nitida occasione con il tiro di Tavernaro respinto dal portiere sui piedi di Debertolis, che però si trovava in fuorigioco. Al 35′ arriva il vantaggio primierotto: il difensore avversario effettua un corto retropassaggio al portiere, Tavernaro si avventa sulla palla ed effettua un dribbling sul numero uno del Valsugana che lo stende: l’arbitro fischia il rigore e ammonisce il portiere ospite. Dagli undici metri si presenta lo stesso Tavernaro che spiazza il portiere e segna così alla sua prima presenza con la maglia biancorossa. Il primo tempo si conclude senza particolari occasioni. Nel secondo tempo buona occasione per il solito Tavernaro che rientra sul piede destro ma calcia troppo alto. Al 60′ il Primiero trova il gol del 2 a 0: Debertolis pressa il portiere avversario con la palla che grazie ad un rimpallo arriva sui piedi di Tartaglia. Il centrocampista primierotto si aggiusta la palla sul destro e insacca a porta vuota. Dopo aver trovato il raddoppio il Primiero continua ad attaccare con l’intento di chiudere la partita. Al 75′ il Valsugana rimane in 10, complice l’espulsione per doppia ammonizione del portiere che protesta dopo un calcio di punizione fischiatoli a sfavore dopo che lo stesso numero uno aveva preso con le mani un retropassaggio di un proprio compagno. Dopodiché il match regala poche emozioni e così la partita si conclude sul risultato di 2 a 0.

Vittoria esterna per l'Audace, che supera per 3 a 1 il Roncegno di mister Tomio. Il primo tempo si conclude sul risultato di 1 a 1, maturato grazie ai gol di Santuari per l'Audace al 5' e di El Jaad per il Roncegno alla mezz'ora. Nel secondo tempo è la squadra di Caldonazzo a condurre meglio il gioco e in 5' chiude la partita: al 60' Santuari trova la propria doppietta personale e al 65' Mehmedi mette in cassaforte il risultato con il gol del 3 a 1. Brutta sconfitta casalinga per il Tesino, che viene superato con un secco 3 a 0 dall'Oltrefersina. Di Pintarelli, Toldo e Ceccarini le marcature dei ragazzi di Franceschi, con l'undici di Dell'Agnolo  che praticamente non si è mai reso pericoloso in avanti. A conclusione di una giornata negativa, all'85' Carraro si fa espellere dall'arbitro lasciando in inferiorità numerica il Tesino, quando ormai la partita era già chiusa. Conclude il primo turno di campionato la vittoria del Giovo sul campo degli Altipiani. Convincente la prestazione dei cembrani, trascinati dalla tripletta di Veronesi (20', 25', 65'). Osservava un turno di riposo la Vigolana.

Seconda Categoria (Girone C) - 2a GIORNATA (ore 15.30):

Audace-Primiero

Giovo-Ischia

Lona Lases-Roncegno

Oltrefersina-Vigolana

Valsugana-Tesino

Riposa: Altipiani Calcio








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy