PRIMA - MOLTO MOVIMENTO IN TUTTI I GIRONI - BarSportItalia.it

PRIMA - MOLTO MOVIMENTO IN TUTTI I GIRONI

Pubblicato: Venerd́ 3 Ottobre 2014 da: Miki

Girone A. Trio inaspettato in vetta, dove troviamo a 12 punti Pieve di Bono, Calcio Bleggio ed Aurora Arco, mentre perde terreno la grande favorita Nago Torbole. Prova di forza dell’undici allenato da Armanini, che rifila quattro sberle al Tione (Belli, Fiorella, Poletti e Franceschetti), mentre la marcatura di Guella regala i tre punti al Calcio Bleggio sul campo della Settaurense. Iachelini e Costa vanificano il momentaneo pareggio di Galliani, così l’Aurora supera 2-1 il Castel Cimego. Non vanno oltre lo 0-0, invece, Nago Torbole e Trilacum, che ospitavano rispettivamente Molveno e Caffarese, mentre il Valrendena espugna 3-2 Gardolo: a Maturi ed alla doppietta di Giovannini per gli ospiti, rispondono Paolazzi e Cortelletti. Pioggia di reti in Virtus Giudicariese-Montevaccino, finita 11-2: Litterini (4), Gjoreski (2), Frieri (2), Fedrizzi (2) e Corradi timbrano il cartellino per i padroni di casa, Bortoli e Gatti riducono il gap.

Aurora-Gardolo sarà senza dubbio la partita di cartello del prossimo turno, anche se non sarà facile neanche per il Pieve di Bono contro la Trilacum. Turno sulla carta agevole per Calcio Bleggio (che ospiterà il Tione) e Nago Torbole (atteso sul campo della Caffarese). Molveno-Castel Cimego, Montevaccino-Settaurense  e Valrendena-Virtus Giudicariese la altre gare.

Girone B. Giornata segnata dai pareggi (risultato maturato in quattro delle sette gare giocate), che porta molta acqua al mulino del Rovereto: la capolista Calceranica, infatti, non va oltre lo 0-0 sul campo dell’Ortigaralefre e vede ridursi il vantaggio sulle zebre, che espugnano Vattaro per 4-1 (doppio Dacroce, Marinaro e Bertè per i lagarini, Fontanari per i padroni di casa). Le doppiette di Dalù (Leno) e Castellani (Monte Baldo) impongono la X nella gara tra gli undici di Lorenzini e Manica, mentre il rigore di Valentini ad inizio ripresa permette all’Aquila d’impattare col Volano, passato in vantaggio con Muollo. Importanti successi esterni per Marco (autorete di Colpo) e Telve (Francesco Micheletti), che raccolgono tre punti sui campi di Trambileno e Sacco S. Giorgio. L’ultimo pareggio di giornata è quello maturato tra Aldeno (passato in vantaggio con Lunelli) ed Isera (in gol con Conti).

Domenica prossima Calceranica e Rovereto non dovrebbero faticare più di tanto (ma come sempre potremmo essere smentiti al 90’) per sconfiggere rispettivamente Sacco S. Giorgio e Ortigaralefre, mentre promettono scintille Isera-Leno e Marco-Aquila, partite da tripla. Chiudono la giornata Monte Baldo-Trambileno, Telve-Aldeno e Volano-Vattaro.

Girone C. Lo Spormaggiore zitto zitto, conquista la vetta del raggruppamento: l’undici di Sandri vince sul campo del Valpejo grazie alla doppietta di Endrizzi e scavalca l’accoppiata Pinè-Dolomitica; i giallo viola di Zenobi acciuffano all’ultimo il pari contro il sorprendente TNT Monte Peller: in doppio vantaggio  con Mattia Tondini        e Fontana dopo un quarto d’ora, i nonesi ribaltano i giochi entro l’intervallo con la doppietta di Tusiano e la marcatura di Cristoforetti, prima che un rigore di Nonaj al 80’ ristabilisse la parità. Solo un punto anche per la Dolomitica, fermato sul 1-1 dal Paganella, deciso dalle reti di Vanzo e Santuari. Xeka riporta in alto la Garibaldina, mentre non si fanno male Calisio e Fassa, che si spartiscono la posta: 1-1 firmato Mazza e Bolgiani; stesso risultato anche in Civezzano-Azzurra: al vantaggio di Gjoka, risponde il “solito” Rigotti. Si giocherà mercoledì prossimo Alta Anaunia-Verla: in caso di successo i nonesi aggancerebbero lo Spormaggiore in vetta.

Nel prossimo turno si vedranno delle belle gare: Alta Anaunia-Garibaldina e Pinè-Dolomitica scremeranno ulteriormente la vetta della classifica. Sulla carta impegni più agevoli per Spormaggiore (atteso sul campo del TNT) e Calisio (che scenderà in casa del Paganella); completano il programma Azzurra-Verla, Fassa-Civezzano e Mattarello-Valpejo.








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy