SECONDA - ALL'ISCHIA VANNO DERBY E PRIMO POSTO - BarSportItalia.it

SECONDA - ALL'ISCHIA VANNO DERBY E PRIMO POSTO

Pubblicato: Marted́ 11 Novembre 2014 da: Andrea Orsolin

Quando ormai mancano solo due giornate alla conclusione dell'andata del campionato di seconda categoria, in testa al girone C troviamo l'Ischia, che nell'ultimo turno ha vinto per 1 a 0 contro l'Oltrefersina, staccando così l'Audace, che è riuscita a strappare un pareggio negli minuti finali della sfida casalinga contro il Giovo.

Alla Costa di Vigalzano  è andata in scena una partita sostanzialmente equilibrata, con occasioni da entrambe le parti nelle quali ben si sono distinti i due portieri. A decidere il match è stata la rete di Nesler (foto sx) al 35', che porta l'Ischia davanti a tutti in classifica. Come anticipato sopra, l'Audace non va oltre l'1 a 1 contro il Giovo, passato in vantaggio nei primi minuti di partita con il solito Veronesi. Nel secondo tempo l'espulsione di Trapin al 75' è un duro colpo per la squadra cembrana, che si vede scappare il colpaccio esterno solamente al 90', quando Battisti realizza il gol dell' 1 a 1.

Soffre più del previsto il Primiero, che nella trasferta di Folgaria si impone per 2 a 1 in rimonta contro il fanalino di coda Altipiani. La squadra di casa passa in vantaggio prima del riposo su calcio di rigore per un netto fallo in area, ma nella ripresa la musica della partita cambia e il Primiero attacca fin dai primi minuti con l'obiettivo di ribaltare il match. Ci riesce in 5', prima pareggiando grazie al delizioso pallonetto di Tavernaro e poi siglando il 2 a 1 con Debertolis, autore di un'azione personale. Vittoria che consente al Primiero di portarsi al terzo posto. Grande rimonta del Valsugana, che sconfigge un Lona Lases in serie positiva da cinque partite. Non passa neanche un minuto e la squadra di Leonardi passa in vantaggio con il gol di I. Casagrande. Dopo che Davor Dalsaso spreca il possibile pareggio facendosi parare un calcio di rigore da Postal, al 25' il Lona raddoppia con una grande conclusione di bomber Ivano Ferrari. Il Valsugana ribalta totalmente l'esito del match negli ultimi 10' con le reti di Marco Zonca, Sandro Dalsaso e Rudy Ferrari e ottiene così tre punti importanti per una classifica fin qui deficitaria rispetto agli obiettivi di inizio stagione. Succede invece tutto nei primi minuti nella sfida tra Vigolana e Tesino. Sono i padroni a passare in vantaggio dopo soli 3' con Vio, ma gli “arancioni” di Dell'Agnolo pareggiano i conti al 12' con M. Menguzzo. Un pareggio che non accontenta nessuno, con le due squadre che rimangono nei bassifondi della classifica.




LarNods2017-11-12 15:14:37
Viagra Generico Donde Viagra Jelly For Sale Uk 123 Amoxicillin Dog [url=http://cheapcial20mg.com]cialis[/url] Venlafaxine 150mg India Buy Birth Control From Thailand Kamagra Papel





© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy