HOCKEY - I GIOVANI TERRIBILI ESPUGNANO VARESE - BarSportItalia.it

HOCKEY - I GIOVANI TERRIBILI ESPUGNANO VARESE

Pubblicato: Luned́ 1 Dicembre 2014 da: Miki

(COMUNICATO STAMPA PERGINE SAPIENS) - Una prestazione da ricordare per il giovane Pergine Sapiens, che presentatosi a Varese con un roster ridotto, è sceso in campo con un cuore enorme, dando battaglia ai mastini per tutti i sessanta minuti di gioco e conquistando così i tre punti, sostenuti dagli incitamenti dei nostri tifosi, che anche ieri hanno colorato di biancorosso le tribune lombarde.

Causa tre giocatori infortunati e la contemporaneità della partita dell’under 20 dell’Asiago, il Pergine Sapiens si presenta al Palalbani con soli undici giocatori di movimento, due portieri ed un’età media inferiore ai vent’anni. Nelle prime battute i padroni di casa ne approfittano e si portano in vantaggio dopo sei minuti con Di Vincenzo, continuando poi a bombardare la gabbia difesa da Tononi, ma il nostro goalie erige un muro invalicabile, salvando in più occasioni il parziale.  Nella ripresa le linci  prendono in mano il pallino del gioco, cominciando a chiudere il Varese in difesa: le statistiche finali diranno che il Pergine Sapiens è andato al tiro in 25 occasioni, i padroni di casa hanno risposto con sole 7 conclusioni. Il pareggio arriva al 23’, quando Conci sfrutta nel migliore dei modi il passaggio di Viliotti, per battere Broggi.

Il copione non cambia neppure nell’ultimo parziale: sostenuti da un tifo eccezionale, che ha cantato ed incitato per tutta la gara, il Pergine Sapiens mette la freccia, grazie alle marcature di Conci e Colombini. Solo nei minuti finali i padroni di casa provano a rimettere in sesto la propria gara, riuscendo ad accorciare le distanze con Francesco Borghi a cento secondi dalla sirena finale. Nemmeno la mossa disperata del sesto uomo di movimento permette ai mastini di pareggiare, perché le linci difendono con le unghie il prezioso vantaggio, tornando a casa con i tre punti.  Un’impresa spettacolare dei nostri ragazzi, che nel prossimo turno osserveranno la giornata di riposo, tornando in pista domenica 14 dicembre contro il Val Pusteria Junior, prima gara del girone di ritorno. 

Classifica: Merano Junior 25, Ev Bozen 22, Como 19, PERGINE SAPIENS 18, Alleghe 15, Ora, Val Pusteria Junior 14, Valvenosta 11, Varese 9, Feltreghiaccio 2, Chiavenna 1.

  VARESE - PERGINE SAPIENS 2-3 (1-0;0-1;1-2)

RETI: 6’09’’ Di Vincenzo (1-0), 23’37’’ Conci (1-1), 43’21’’ Conci (1-2), 45’45’’ Colombini (1-3), 48’10’’ Borghi F. (2-3)

PERGINE SAPIENS: Tononi (Mantovani), Ambrosi, Brezzi, Chizzola, Gabri, Pedrolli, Colombini, Conci, De Luca, Raccanelli, Sinosi, Viliotti. All. Korotvicka

ARBITRI: Chiodi - Lega - Lisignoli








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy