IL QUINTO POSTO COME REGALO DI NATALE - BarSportItalia.it

IL QUINTO POSTO COME REGALO DI NATALE

Pubblicato: Sabato 24 Dicembre 2011 da: Miki

 

(COMUNICATO STAMPA HOCKEY PERGINE SOLARPLUS)

©BarSportItalia.itTrasferta positiva per il Pergine Solarplus, che torna da Appiano con un prezioso punto, che gli permette di agguantare il Merano Nils al quinto posto in classifica. Lo Sparer Ponteggi scende in campo al gran completo, facendo esordire subito anche Rottensteiner; coach Liberatore, invece, opta per lasciare in tribuna Moren, schierando l’americano Jackson in attacco.

 

 

Il canovaccio della partita vede i padroni di casa premere in attacco, mentre i biancorossi si difendono con ordine, ripartendo in contropiede. Le statistiche dell’incontro parlano di quarantacinque tiri dei pirati contro i quindici delle linci, ma nella gabbia perginese Commisso si dimostra ancora una volta un muro, mentre Barnes e compagni difendono bene contro i gialloblù. La partita si sblocca ad inizio del terzo tempo con Campbell, ma gli ospiti dimostrano la propria caparbietà pareggiando cinque minuti dopo con la prima rete italiana di Jackson. Ci vuole un’altra prodezza di Cambell all’overtime per risolvere la partita in favore dei pirati.

 

“Abbiamo fatto un’ottima prestazione, sbagliando molto poco. – afferma Marco Liberatore, coach del Pergine Solarplus – Loro hanno tirato molto, ma se andiamo a vedere le occasioni, le più nitide sono nostre. Siamo riusciti a rimanere chiusi dietro, come avevo chiesto ai ragazzi: se proprio voglio essere pignolo, forse potevamo concretizzare meglio sottoporta, anche se non dimentichiamo che l’Appiano è uno squadrone e poche squadre fanno punti sul loro ghiaccio.”

©BarSportItalia.it“Ho escluso Moren perché finora è stato uno di quelli che hanno tirato la carretta, in più Jackson ha bisogno di minuti di gioco. Dove possiamo arrivare? Noi dobbiamo essere una mina vagante, che fa paura a tutti: vogliamo mantenere il nostro ruolo di squadra sorpresa, puntando sempre a migliorarci. Volevo chiudere facendo gli auguri a tutta la dirigenza del Pergine Solarplus, ai giocatori ed ai tifosi perché se lo meritano.” 

 








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy