C5 SERIE D - ISCHIA ESCE INDENNE DA S.ORSOLA - BarSportItalia.it

C5 SERIE D - ISCHIA ESCE INDENNE DA S.ORSOLA

Pubblicato: Sabato 14 Marzo 2015 da: Giacomo Roccabruna

Giornata strana quella disputata ieri sui parquet della Valsugana, condita da diversi risultati sorprendenti, che rendono ancora più imprevedibile il finale di stagione: sicuramente un buon pareggio per l’Ischia, che mantiene inalterato il vantaggio in classifica, ma ora manca una gara in meno alla fine. Cade a sorpresa l’Oltrefersina in quel di Scurelle, subendo la rimonta gialloverde: un risultato che allontana i playoff dai ragazzi di Filippozzi.

Tutti i riflettori erano puntati sulla palestra di S. Orsola dove il Futsal Pinè, seconda forza del campionato, meditava di fare lo sgambetto alla capolista Ischia: 6-6 il risultato finale, un punteggio tutto sommato giusto per quello che ci raccontano, visto che le due squadre hanno lottato fino all’ultimo secondo, dando vita ad una gara molto combattuta. E’ l’Ischia a portarsi subito in vantaggio, ma i padroni di casa in pochi minuti ribaltano il risultato, andando sul 3-1; la reazione di Gretter e compagni è però immediata e prima dell’intervallo gli ospiti sono di nuovo avanti. Nella ripresa il Futsal Piné pareggia subito i conti, salvo subire altre due marcature di marca giallonera. In vantaggio di due reti all’Ischia basterebbe solo gestire il risultato, ma il forcing finale dei padroni di casa è vincente, perché proprio allo scadere una punizione (molto contestata dai gialloneri) regala il pareggio.  

Dopo il successo della scorsa settimana contro il Valcembra, ci si aspettava un’altra bella prestazione da parte dell’Oltrefersina, ma Travaglia e compagni hanno confermato sul parquet della Bassa la tendenza ad alternare gare da urlo ad altre da dimenticare. I ragazzi di mister Filippozzi prendono subito in mano le redini del gioco, mettendo a referto diversi tiri verso la porta avversaria, ma il portiere gialloverde è in serata e neutralizza tutte le conclusioni, mentre il Valsugana con due ripartenze si porta incredibilmente sul doppio vantaggio; prima dell’intervallo, tuttavia, l’Oltrefersina rimette a posto le cose, portandosi avanti sul 4-2. Dopo la pausa i padroni di casa entrano in campo trasformati e cominciano a chiudere nella propria metà campo gli avversari; gli ospiti siglano la quinta rete, ma poi spariscono dal parquet, lasciando spazio allo show gialloverde, che porta in dote quattro marcature, per il finale 7-5 a favore del Valsugana: risultato giusto per la prova di tenacia ed orgoglio dimostrata dai padroni di casa.

Negli altri incontri da segnalare la grande rimonte del Telve, che sotto di tre reti all’intervallo, nella ripresa ha ribaltato il risultato, e la vittoria fuori casa del Tesino Lamon. Goleada, infine, per il Fornace contro la Bersntol. Questi i risultati tratti da www.trentinofutsal.it:

FORNACE – BERSNTOL 11-5

(Nana 4, Brigadue 4, Giacomoni 2, Sulejmani; Bernabé 2, Morittu 2, Marchel)

FUTSAL PINE’ – ISCHIA 6-6

(Vanin, Gretter 2, Segatta Stefano 2, Segatta Alessio 1)

LEVICO TERME – TESINO LAMON 6-8

(Pecoraro, Ambrosi, Selmani, Della Casa 3)

TELVE – C5 BELLESINI BORGO 6-5

(Micheletti D. 4, Micheletti A., Ferrai ;Trentin, Dalsasso, Adamo, Villa 2) 1-4 fine primo

VALSUGANA – OLTREFERSINA 7-5

(Roccabruna 3, Travaglia 2)

CLASSIFICA: Ischia 56, Futsal Piné 52*, Valcembra 51*, Fornace 43*, Oltrefersina 41, Telve 35*, Calisio 34**, Borgo 31**, Primiero 26 *, Levico Terme 24*, C5 Bellesini Borgo 23, Valsugana 22*, Calceranica*, Bersntol 16, Tesino Lamon 15*. (* una gara in meno, ** due gare in meno)








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy