CALCIO A 5, C2 SITUAZIONE DISPERATA IN CASA DX GENERATION - BarSportItalia.it

CALCIO A 5, C2 SITUAZIONE DISPERATA IN CASA DX GENERATION

Pubblicato: Sabato 11 Aprile 2015 da: Fede

Con il Tavernaro matematicamente già in C1 dal turno precedente con due giornate di anticipo e vittorioso ieri sul campo del Cus Trento per 6 a 4, che ha decretato la formazione di mister Beppe De Luca vincitrice del campionato, l’attenzione si sposta ora nella lotta play-off e play-out. Per quanto riguarda i play-off il capitolo sembra già chiuso con il Real Paganella ad un passo dalla promozione diretta in C1 grazie al +14 che può vantare sul Fiavè 1945. Il regolamento prevede che se il vantaggio è di 8 punti o più, i play-off non si giocheranno. Il Real Paganella potrebbe già festeggiare martedì, se nel derby giudicariese il Fiavè 1945 non dovesse far bottino pieno, altrimenti basterà un punto nelle prossime due gare per la matematica promozione. Difficile prevedere un finale di campionato diverso nonostante 5 squadre racchiuse in pochi punti (Torremolinos 45, Judicaria 44, Gioventù Trentina 43, Latemar 43, Clan-Pizzeria La Nave 41). Grande bagarre nella zona bassa della classifica; con un Solteri San Giorgio ormai retrocesso da settimane, sono molte le squadre invischiate nella zona play-out con la Dx Generation e la Terza Sponda in una disperata lotta per evitare la retrocessione diretta in serie D. Nella serata di ieri la truppa Valsuganotta è stata sconfitta pesantemente sul campo della matricola terribile Latemar per 6 a 1, mentre la Terza Sponda, grazie alla vittoria contro il fanalino di coda per 10 a 4, ha superato di un punto in classifica Hoffer e compagni, lasciandoli così al penultimo posto in classifica che significherebbe retrocessione diretta. Attualmente, con questa situazione in classifica, visto che il distacco tra la l’11^ (ViPo Trento 36pt) e la 14^ (Terza Sponda 26pt) è di 8 punti o più, la Terza Sponda sarebbe matematicamente retrocessa in compagna di Solteri San Giorgio e Dx Generation, mentre Bolghera e Cus Trento, staccate da sei punti, giocherebbero uno spareggio per decidere che abbandonerà la categoria. Senza dubbio decisive le due ultime giornate.

Prossimo turno:

16/04/2015            

 

Ravina 

Clan Pizz.La Nave

Terza Sponda

17/04/2015

 

Levico T. 

Dx Generation

Solteri S.Giorgio

17/04/2015

 

Fiavè

Fiave' 1945

Latemar

17/04/2015

 

Marco Palazzetto

Marco

Cus Trento

17/04/2015

 

Fai della Paganella        

Real Paganella

Gioventu' Trentina

17/04/2015

 

Tione

 Judicaria   

ViPo Trento

17/04/2015

 

Vela di Trento

Tavernaro

Real Fradeo

17/04/2015

 

Vela di Trento

Torremolino              

Bolghera








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy