ECCELLENZA – TUTTO RINVIATO ALL’ULTIMA GIORNATA! - BarSportItalia.it

ECCELLENZA – TUTTO RINVIATO ALL’ULTIMA GIORNATA!

Pubblicato: Domenica 26 Aprile 2015 da: Fede

TERMENO –  Ebbene sì, si dovrà attendere l’ultima giornata di campionato per decretare chi se ne andrà in serie D. A sbagliare il match point è stato il Levico Terme malmenato in quel di Termeno per 3 a 0 e vista la contemporanea vittoria del San Giorgio contro il San Martino il vantaggio dei termali è ridotto solo ad un punticino a novanta minuti più recupero al termine della stagione. Vittoria meritata senza dubbio per i ragazzi di mister Pomella scesi in campo con il piglio giusto concedendo ben poco alla truppa contratta di melone. Che non sarebbe stata una passeggiata tranquilla sulla Strada del Vino per il Levico Terme si è capita fin da subito quando Goller non sfrutta al meglio un’incomprensione tra Borriero e Colmano con la sfera che esce davvero di un soffio. E’ il T ermeno a fare la partita e per vedere la prima palla gol per il Levico Terme bisogna attendere una ventina di minuti quando Conci, ben pescato da Filippini, spara alto dal limite. Il Levico Terme non riesce a giocare per la grande intensità biancorossa e al 25’, dopo un salvataggio a pochi passi dalla linea di Agosti su colpo di testa di Daniel Pfitscher, il Termeno trova il vantaggio con una perfetta incornata di Goller che vola più in alto di tutti e mette la sfera alle spalle di Colmano. Il Levico prova a rialzare la testa ma al 42’, sull’ennesimo affondo dalla sinistra arriva il raddoppio con Arnaldo Kaptina bravo ad inserirsi tra le maglie difensive termali e mettere in rete in scivolata. Nella ripresa il Levico prova qualche fiammata ma il Termeno non concede spazi. Al 18’ ci prova Ceccon in proiezione offensiva ma la sua conclusione dai venti metri è parata a terra dal giovane estremo difensore altoatesino. Al 30’ bella azione manovrata del Termeno che libera al tiro Daniel Pfitscher ma Colmano è attendo e blocca la sfera. Al 39’ il numero uno ospite deve volare per negare la gioia del gol alla staffilata di Dennis Psenner ma non può nulla, qualche minuto più tardi, al colpo di testa di Goller sugli sviluppi di un calcio d’angolo. E nell’ultima giornata il Levico Terme ospiterà l’Appiano, mentre il San Giorgio sarà di scena ad Ala.

TERMENO 3 - LEVICO TERME 0

RETI: 25’ pt e 42’ st Goller (T), 25’ pt Kaptina A. (T).

TERMENO: Torrgler, Dissertori (18’ st Palma), Pomella, Rellich, Kaptina A., Franzelin, Kaptina E., Pfitscher A. (18’ st Psenner D.), Goller, Greif, Pfitscher D. (37’ st Lotti). All. Pomella

LEVICO TERME: Colmano, Ceccon (23’ st Vitti), Ognibeni (5’ st Faes), Sferrazza (40’ st Scaramazza), Borriero, Agosti, Filippini, Pancheri, Conci, Tessaro, Baido. All. Melone

ARBITRO: Acampora di Schio. (Assistenti: Mancini e Savoi di Merano).

NOTE: campo in perfette condizioni. 300 spettatori circa. Al 38’ pt allontanato dal campo mister Pomella per proteste. Ammoniti: Pfitscher A., Dissertori, Pfitscher D., Psenner D., Kaptina A. (T); Filippini (L). Recupero: 1’+4’








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy