COPPA - LA RAVINENSE ESCE ALLA DISTANZA - BarSportItalia.it

COPPA - LA RAVINENSE ESCE ALLA DISTANZA

Pubblicato: Domenica 23 Agosto 2015 da: Miki

Dopo un primo tempo abbastanza anemico in fatto di occasioni da gol, la Ravinense si sveglia nella ripresa e raccoglie bottino pieno in quel di Borgo, mettendo a segno tre reti: sicuramente l'ingresso di Gjoka (l'anno scorso al Civezzano) ha dato maggiori spunti offensivi ai biancoazzurri, mentre i ragazzi di Orsini non hanno saputo sfruttare le occasioni create.

La gara stenta a decollare, confermandosi molto "legnosa" e risultando molto spezzettata nella zona mediana del campo: Mylonas è chiamato in causa dopo una decina di minuti su tiro di Ferraris, mentre qualche minuto più tardi il suo collega Zanella deve uscire al limite dell’area per anticipare un contropiede di Orsini. Lo spettacolo nel primo tempo ne risente e gli unici pericoli sono i calci piazzati, ma i portieri vigilano.

Nella ripresa la prima azione pericolosa si verifica al 16’ quando Zanella perde il controllo della palla in area piccola su pressing di Caon, ma l’attaccante giallorosso non inquadra lo specchio della porta. La Ravinense risponde con un contropiede del neoentrato Gjoka, che impiega troppo tempo per concludere, permettendo il rientro della difesa avversaria. Stesso destino per l’iniziativa di Ferrai sul cambio di fronte. La rete che sblocca l’impasse la mette a segno Gjoka: l’attaccante biancoazzurro controlla palla e dal limite dell’area lascia partire un morbido pallonetto, che vanifica l’uscita di Mylonas. I ragazzi di Muollo guadagnano metri: prima sfiorano il raddoppio con un tiro da centrocampo, parato con difficoltà in due tempi da Mylonas, poi siglano la seconda rete con Frisanco, liberato in area da Dallapé. Il Borgo risponde con un tiro a giro di Orsini, fuori di un paio di metri. Nel finale Frisanco lancia Ferraris, che a tu per tu con Mylonas firma il tre a zero.

BORGO – RAVINENSE 0-3

RETI: 26’ st Gjoka, 32’ st Frisanco, 45’ st Ferraris

BORGO: Mylonas, Pinton, Gaiardo, Ferrai, Zuccatti, Sartori, Orsini (38’ st Alverà), Dalsasso, Gonzo (9’ st Caon), Sulejmani, Drouchy. All. Orsini

RAVINENSE: Zanella, Vaudagna (6’ st Copat), Giovannini, Sferrazza, Crestani, Deflorian, Dallapè, Piffer, Ferraris, Frisanco, Manica (17’ st Gjoka). All. Muollo

ARBITRO: Schmid di Rovereto (Gatti di Rovereto – Cennamo di Trento)

NOTE: Spettatori un’ottantina circa. Ammonito Ferrai (B), Gjoka (R)








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy