LE TIGRI CERCANO LA VITTORIA, MA ALLA FINE ARRIVA UN PAREGGIO - BarSportItalia.it

LE TIGRI CERCANO LA VITTORIA, MA ALLA FINE ARRIVA UN PAREGGIO

Pubblicato: Martedě 17 Gennaio 2012 da: B.C. Pinč

 

©BarSportItalia.it(SCRITTO DA BC PINE’) Allo stadio del ghiaccio di Miola va in scena la seconda giornata di campionato, che vede di fronte la formazione pinetana e le altoatesine del Geier Marta Sala.

 

 

Nello spogliatoio c'è un po' di tensione, ma anche quella voglia di vincere ed avanzare in classifica. Dopo un lungo riscaldamento, ha inizio la partita e sin da subito entrambe le squadre dimostrano di non voler perder la partita ma di voler conquistare 3 preziosi punti. E' un continuo scambio di palla tra le squadre ,ma poche palle arrivano nello specchio della porta. A metà le tigri si trovano in superiorità numerica, ma purtroppo le giocatrici  non riescono a concretizzare alcune occasioni da gol creatisi. La partita è un continuo avanti e indietro da entrambe le parti  con un gioco a volte confuso ,a volte ben costruito. L'arbitro fischia la fine del primo tempo e si va in panchina sullo 0 a 0.

Mister Tait carica le sue giocatrici durante la pausa ,chiedendo più concentrazione e calma,ma è soddisfatto del gioco finora fatto.

 

Inizia il secondo tempo e la formazione pinetana parte in quinta sfiorando il gol .Dopo 2 minuti , arriva finalmente il vantaggio per il Bc Pine'. Il capitano  Boschini Maddalena realizza il gol del vantaggio sfruttando un passaggio della compagna di linea ,Dalpez Sonia.Le tigri ora ci credono e vogliono portare a casa i 3 punti. Si continua la partita a ritmo elevato e al settimo minuto viene inflitta una penalità sempre al capitano delle tigri  per dubbia scopa alta.

Le avversarie tentano il tutto per tutto per pareggiare e riescono grazie all' attaccante Dallago Elisa che con un tiro da lontano raggiunge la porta, dopo aver passato numerose gambe. Le tigri ora devono ricominciare e cercare il raddoppio. Purtroppo il tempo passa e arriva il fischio finale. La partita conclude 1 a1.

 

Complimenti a entrambe le squadre per aver dimostrato sia in campo che fuori che il broomball non è solo sport ma anche divertimento. Prossimo appuntamento a Vipiteno contro la formazione delle Raptas Stilfes sabato 28 gennaio alle 20.20.








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy