DRAGONBOAT - BORGO INCORONA L'ENERGY CAMPIONE TRENTINO - BarSportItalia.it

DRAGONBOAT - BORGO INCORONA L'ENERGY CAMPIONE TRENTINO

Pubblicato: Marted́ 15 Settembre 2015 da: Andrea Zeni

Si è concluso nello splendido scenario di Borgo Valsugana il campionato Trentino di Dragon Boat; è finito con la vittoria dell'equipaggio dell'Xtreme, perfetto per tutta la giornata, e con il terzo posto del Pinè Energy, piazzamento che ha consentito ai ragazzi di capitan Melotti di aggiudicarsi il quinto campionato trentino di Dragon Boat della loro storia. Ma andiamo con ordine, sono 20 gli euipaggi al via della sedicesima edizione della DragonFlash, gara di 175 metri che si svolge sul fiume Brenta nel centro abitato di Borgo; proprio la squadra di casa è l'organizzatrice delle suggestiva manifestazione.

Nelle batterie del pomerggio vengono selezionati i primi 6 tempi che parteciperanno alla finale in notturna delle 20.30. Subito in evidenza l'equipaggio dell'Xtreme che si dimostra in grandissima forma dopo la vittoria della Dracuslonga e il secondo posto del Trofeo Lago di Caldonazzo, ottima impressione la desta anche l'equipaggio del Grisù e un sorprendente Pergine Nutria che, come da tradizione, risulta altamente competitivo nelle acque del Brenta. Staccano il pass per la finale anche il Lidò Drago, il DragonBroz e il Pinè Energy dopo una prima batteria piuttosto deludente. Alle 20.30 le fiaccole sono accese e tutto è pronto per la finalissima della DragonFlash che assegnerà anche il titolo di campione provinciale di DragonBoat. I primi a misurarsi con il percorso sono i nonesi del DragonBroz che fermano il cronometro a 39.09, tempo che varrà il quinto posto finale; subito dopo è il turno del Lidò Drago, in lotta con Energy per la vittoria finale del campionato, il tempo di 38.97 vale il primo posto momentaneo. Il momento della verità arriva pochi minuti dopo quanto l'Energy Pinè ottiene un crono di 38.88 che vale il terzo posto finale e la vittoria matematica del campionato trentino di Dragon Boat. Rimangono ancora 3 equipaggi per chiudere la stagione, il Pergine Nutria corona la sua splendida giornata segnando il tempo di 38.67 che vale un incredibile secondo posto; ancora meglio si comporta l'Xtreme che spazza via la concorrenza con un 38.27 che gli regala la vittora della manifestazione. La sesta piazza va al Grisù che si ferma a 39.10! Come anticipato sopra è l'Energy Pinè a vincere il campionato Trentino di Dragon Boat con 198 punti, al secondo posto troviamo XTreme con 188 punti che proprio all'ultimo respiro ha superato il Lidò Drago (giunto a pari punti) grazie al miglior numero di piazzamenti. Giù dal podio il Grisù con 167 seguito dal DragonBroz con 160; a seguire tutti gli altri. Di seguito la classifica finale del Campionato Trentino UISP di Dragon Boat e la classifica finale della XIV DragonFlash.

CAMPIONATO TRENTINO UISP DRAGON BOAT 2015: 1. Energy Pinè 198 2. Xtreme 188 3. Lidò Drago 188 4. Grisù 167 5. DragonBroz 161 6. Pirat 151 7. Penne Sprint 140 8. Pergine Nutria 138 9. La Remenga 127 10. Tchen Tchen 109 11. Mai Zeder 109 12. Dragoni de Merenda 81 13. Paniza Ladies 74 14. Borgo 73 15. Pinè 25

XIV EDIZIONE DRAGONFLASH: 1 Xtreme Dragon Team 0.38.27 (tempo finale) 2 Pergine Nutria 0.38.67 (tempo finale) 3 Energy Pinè 0.38.88 (tempo finale) 4 Lidò Drago 0.38.97 (tempo finale) 5 Dragon Broz 0.39.09 (tempo finale) 6 Grisù 0.39.10 (tempo finale) 7 Panizza Pirat 0.39.95 (tempo batteria) 8 Padova 0.40.20 (tempo batteria) 9 Tchen Tchen 0.40.25 (tempo batteria) 10 Dragon Boat Borgo 0.40.28 (tempo batteria) 11 Penne Sprint 0.40.49 (tempo batteria) 12 Canottieri Brescia 0.40.60 (tempo batteria) 13 La Remenga 0.40.67 (tempo batteria) 14 Tenna 0.40.97 (tempo batteria) 15 Mai Zeder 0.41.51 (tempo batteria) 16 Dragon Boat Pinè 0.43.10 (tempo batteria) 17 Flamingo 0.43.49 (tempo batteria) 18 Dragoni de Merende 0.45.11 (tempo batteria) 19 Croce Rossa 0.54.99 (tempo batteria) 20 Paniza Ladies 0.57.31 (tempo batteria)








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy