SECONDA - POKER PER AUDACE E CAURIOL - BarSportItalia.it

SECONDA - POKER PER AUDACE E CAURIOL

Pubblicato: Marted́ 22 Settembre 2015 da: Andrea Orsolin

Nella seconda giornata del campionato di seconda categoria Cauriol e Audace fanno la voce grossa e con un poker di reti superano le avversarie di giornata. I neroverdi di Ziano vincono contro il Primiero dopo un primo tempo nel quale le due formazioni si erano equivalse (alla rete di Gandolfi ha risposto Tavernaro). Nella ripresa è emersa la maggior qualità dei fiemmesi, che dilagano con i gol di Berlanda, Detomaso e Dagostin. Cauriol dunque a punteggio pieno dopo due giornate, promessa mantenuta.

Non è da meno l'Audace, che con un autentica prova di forza liquida il Roncegno nei primi 40' di gioco. Protagonisti, e non è di certo una novità, la coppia d'oro Battisti-Orlandi, con il primo che segna addirittura una tripletta e il numero 10 panizaro che arrotonda il risultato. L'Ischia supera in trasferta il Cornacci e si porta a 4 punti in classifica. Vittoria in rimonta per i gialloneri firmata dal sempreverde Polenta (doppietta per lui), che replica al gol di inizio match siglato da Bibaj Elj. Scoppiettante partita quella tra Valsugana e Oltrefersina, con i perginesi che si impongono per 5 a 3. Dopo 5' gli ospiti sono già avanti di due reti grazie alle marcature di Ceccarini e Toldo. Al 20' Paterno accorcia le distanze per il Valsugana ma poco dopo arrivano i gol di Ceccarini e di Pensa che portano a 4 le marcature dell'Oltrefersina. Nella ripresa i gialloverdi di Scurelle partono forte e riaprono il match con le reti di Micheli e di Paterno. Il forcing offensivo dei ragazzi di Dietre non produce gli effetti sperati e al 90' l'Oltrefersina chiude il match siglando il 5 a 3 finale con Vezzoli. Primi tre punti per il Tesino che vince 2 a 1 a Moena contro la Monti Pallidi grazie alla doppietta di Moranduzzo. Nella ripresa Turri accorcia le distanze, ma gli ospiti controllano bene gli attacchi della squadra fassana e così mister Boso può gioire per la prima vittoria del suo corso. L'Ortigaralfre riposava.








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy