HOCKEY - LINCI D'ASSALTO CONTRO I CAMPIONI IN CARICA - BarSportItalia.it

HOCKEY - LINCI D'ASSALTO CONTRO I CAMPIONI IN CARICA

Pubblicato: Venerd́ 16 Ottobre 2015 da: Miki

(COMUNICATO STAMPA PERGINE SAPIENS) - Il Pergine Sapiens non brilla, ma porta a casa coi denti una sofferta vittoria contro un Alleghe combattivo. Di Sinosi la rete del successo all’overtime, dopo che Andrea Meneghini aveva centrato il pareggio ad un minuto dalla triplice sirena.

Nella prima frazione le due squadre scendono sul ghiaccio molto propositive, creando diverse occasioni per sbloccare l’iniziale pareggio, ma i due goalie sono pronti e ci mettono le pinze, respingendo tutti i dischi che arrivano vicino alle rispettive gabbie. Ci provano senza fortuna Conci, Munari e De Toni per il Pergine Sapiens, mentre sull’altro versante sono Fontanive e De Val a rendersi pericolosi. Col passare dei minuti le linci prendono in mano il pallino del gioco, ma il tempo scorre senza regalare una rete agli spettatori presenti in tribuna.

In apertura del secondo drittel è Prà Floriani a scaldare le pinze di Tononi, imitato qualche secondo più tardi da Manuel De Toni; il forcing veneto porta al vantaggio veneto a firma di Meneghetti, che trova lo spiraglio giusto per battere sul tempo capitan Ambrosi e Tononi. La reazione del Pergine Sapiens è immediata: le linci, pur in inferiorità numerica, pareggiano il conto con una magia di De Toni. L’Alleghe si riporta nuovamente avanti a metà tempo con un tiro dalla blu di Manuel De Toni, mentre i tiri di Conci ed Alessandro Ambrosi sbattono su Manfroi.  

Molto vivace anche l’ultimo parziale: rischia grosso Tononi a metà tempo, quando per velocizzare il gioco esce dalla propria gabbia, ma il suo passaggio finisce sulla stecca di un avversario e solo il tuffo di Alberto Meneghini salva le linci dal subire la terza rete. A tre minuti dalla fine Lino De Toni potrebbe mettere in gol da pochi passi, ma viene vistosamente trattenuto da Manuel De Toni. Il pareggio arriva un giro di lancette più tardi, sfruttando la superiorità numerica con Andrea Meneghini su assist di Rigoni. Si va quindi all’overtime per decidere il vincitore della gara.

Nei cinque minuti supplementari entrambe le formazioni provano a siglare la rete della vittoria, rete che arriva dopo cento secondi con il contropiede vincente di Filippo Sinosi.  

PERGINE SAPIENS – ALLEGHE 3-2 d.t.s. (0-0; 1-2; 1-0; 1-0)

RETI: 26’12’’ Meneghetti (0-1), 29’10’’ De Toni (1-1), 32’55’’ De Toni M. (1-2), 58’41’’ Meneghini An. (2-2), 61’17’’ Sinosi(3-2)

PERGINE SAPIENS: Tononi (Facchinetti), Meneghini Al., Meneghini An., De Toni, Piva, Sinosi, Rigoni, Marchesini, Munari, Colombini, Brezzi, Pedrolli, Xamin, Ambrosi Al., Raccanelli, Ambrosi An., Chizzola, Conci, Rodeghiero. All. Korotvicka

ALLEGHE: Manfroi (De Toni P.), Meneghetti, Scopelliti, De Val, Prà Floriani, Moretti, Testori, De Toni L., De Toni M., De Toni J., Nicolao, Fontanive, Lorenzini, Soppera, Ganz, Martini, Benvegnù. All. Fontana

ARBITRO: Bagozza (Giacomozzi)




rolex replica2018-03-01 03:08:37
The same is fake rolex watches based on black, paragraph table is more personalized. 40 mm diameter omega replica uk dial, 18K rose gold material pointer and time scale is rolex replica very conspicuous, the crown is also rose gold, black watch to replica watches uk bring a different color.

LarNods2017-09-27 19:37:00
Generic Levaquin Tavanic Tablet Abilify Propecia Cost Cvs Pharmacy Locations [url=http://tadalaf20mg.com ]cialis online[/url] Order Doxycycline Online Uk Viagra Cialis O Levitra Venta Propecia





© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy