HOCKEY - GOLEADA IN QUEL DI VARESE - BarSportItalia.it

HOCKEY - GOLEADA IN QUEL DI VARESE

Pubblicato: Domenica 25 Ottobre 2015 da: Miki

(COMUNICATO STAMPA PERGINE SAPIENS) - Buona la prima trasferta in terra lombarda per il Pergine Sapiens, che espugna il PalAlbani con un rotondo 6-1. Risultato frutto di un ottimo secondo tempo, quando le linci hanno allungato, siglando quattro reti in pochi minuti.

Nelle prime battute dell’incontro è il Pergine Sapiens a chiamare in causa più volte Bertin, ma il goalie lombardo si fa sempre trovare pronto, respingendo tutti i dischi che gli arrivano nelle vicinanze. Le linci premono, chiudendo nel proprio terzo i mastini gialloneri, che si vedono soltanto un paio di volte nei pressi di Facchinetti, ma senza impensierire il nostro portiere. Poco dopo il quarto d’ora di gioco i biancorossi, anche se in inferiorità numerica, si portano in vantaggio con Luca Rigoni, che sfrutta nel migliore dei modi il passaggio di Lino De Toni, battendo Bertin.

La musica non cambia anche nel secondo parziale: il Pergine Sapiens attacca a testa bassa, ma Bertin è un muro su cui sbattono le iniziative delle linci. Non da meno Facchinetti, che sul versante opposto, abbassa la serranda sui tiri di Priviterra. Nella parte centrale del tempo i nostri ragazzi mettono la freccia, andando a segno tre volte in pochi minuti con Andrea Meneghini, Decarli ed Alberto Meneghini. La supremazia del Pergine Sapiens è totale: nel finale di tempo arriva anche la quinta marcatura con Sinosi, che spegne le ultime velleità dei padroni di casa.

Molto meno combattuto l’ultimo drittel: il rassicurante vantaggio permette al Pergine Sapiens di rallentare il ritmo, lasciando maggior spazio alle iniziative del Varese, che in un paio di circostanze si fa vedere davanti la gabbia di Facchinetti. Il nostro goalie, tuttavia, non si fa sorprendere dai tiri lombardi, come pure il collega Bertin sull’altro versante. Dopo diversi assalti, il Varese riesce a siglare la rete della bandiera con Rocca a cinque minuti dalla sirena finale, una marcatura che non cambia l’esito della gara, visto che poco dopo Conci sigla la sesta marcatura biancorossa.  

VARESE – PERGINE SAPIENS 1 – 6 (0-1; 0-4; 1-1)

RETI: 16’35’’ Rigoni (0-1), 20’35’’ Meneghini An. (0-2), 30’22’’ Decarli (0-3), 32’06’’ Meneghini Al. (0-4), 37’01’’ Sinosi (0-5), 55’37’’ Rocca (1-5), 58’46’’ Conci (1-6)

VARESE: Bertin D. (Crippa), Bertin A., Penna, Sinigagliesi,- Mazzacane M., Frizzera, Andreoni, Migliotti, Mazzacane E., Lorini, Cortenova, Sorrenti, Borghi F., Borghi P., Mandelli, Di Vincenzo, Gaggini, Priviterra, Rocca, Odoni. All. Merzario

PERGINE SAPIENS: Facchinetti (Tononi), Meneghini Al., Strazzabosco, Meneghini An., De Toni, Piva, Sinosi, Rigoni, Marchesini, Munari, Decarli, Xamin, Ambrosi, Chizzola, Conci, Rodeghiero. All. Korotvicka

ARBITRO: Volcan (Lisignoli – Micheletti)








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy