FEMMINILE - TRENTINE IN DIFFICOLTA' - BarSportItalia.it

FEMMINILE - TRENTINE IN DIFFICOLTA'

Pubblicato: Giovedý 29 Ottobre 2015 da: Giulia Branz

SERIE B - COPPA NAZIONALE. È l'Azzurra San Bartolomeo ad aggiudicarsi il primo derbissimo della stagione. Le ragazze di Delle Cave si sono infatti imposte per 2 reti a 0 contro le concittadine del Trento Clarentia, nella gara valida per la Coppa Nazionale, e così facendo guadagnano l'accesso alla fase successiva del torneo, dove affronteranno la blasonata compagine del Tavagnacco, militante in serie A, a metà novembre. Il primo goal arriva da un'azione personale della solita bomber Pasqualini; il secondo invece è confezionato e spedito in rete dopo un'azione corale delle tre attaccanti avviata dallo spunto sulla fascia di Erlicher che mette in mezzo per Pasqualini, la quale sta volta sceglie la via dell'assist; sul pallone arriva di gran carriera Betta che insacca. Al Trento Clarentia non resta che rimboccarsi le maniche preparando la vendetta in occasione della prossima sfida tra le due compagini, prevista il 10 gennaio, all'ottava giornata di campionato.

SERIE C. Il campionato regionale si sta sempre più delineando come una sfida all'ultimo sangue tra Maia Alta e Unterland Damen, con il terzo incomodo Brixen che attende, finora senza successo, un passo falso delle due invincibili capoliste. Dell'Ozolo le uniche reti trentine di questo turno di campionato, anche se le marcature delle nonese Corva e Bergamo hanno solo l'effetto di alleggerire la sconfitta incorsa per 6 a 2 contro il Red Lions. Se la passa peggio il Calceranica, sconfitto dal Brixen per 5 reti a 0. Arresto cardiaco anche per l'Isera, che interrompe così quella che appariva essere un'incoraggiante rimonta. Tutto fumo (bel gioco) ma niente arrosto, le roveretane, che guidano il gioco per gran parte della gara contro il Pfalzen, senza però affondare i colpi. Occasioni e conclusioni molte, sia nel reparto offensivo, con Weber e Casapu, sia con tiri da fuori delle centrocampiste, ma non è abbastanza. La fame non manca invece alle altoatesine, che invece l'arrosto lo divorano affondando alla prima occasione buona a metà ripresa per poi rincalzare la dose con altre tre reti nel finale.

I risultati della sesta di andata:

Calceranica

Brixen Obi

0-5

Natz

Unterland Damen

0-2

Pfalzen

Isera

4-0

Red Lions Tarsch

Ozolo Maddalene

6-2

Vipiteno

Maia Alta

2-5

 

Prossimo turno: Isera VS Vipiteno, Maia Alta VS Calceranica, Natz VS Red Lions, Ozolo Maddalene VS Pfalzen, Unterland Damen VS Brixen

Classifica: Maia Alta, Unterland Damen (18); Brixen Obi (16); Vipiteno (9); Natz (8); Isera (7); Calceranica, Red Lions, Pfalzen (3); Ozolo Maddalene (0).




LarNods2017-10-31 20:34:32
Kamagra Medicine Acheter Viagra Montreal Buy Amoxicillin Antibiotic Online Uk [url=http://buygenericvia.com]viagra[/url] Purchasing Zentel Lilly Icos Cialis All Day Chemist Canadian





© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy