PROMOZIONE - NONAJ DECIDE L'ATTESO DERBY - BarSportItalia.it

PROMOZIONE - NONAJ DECIDE L'ATTESO DERBY

Pubblicato: Domenica 8 Novembre 2015 da: Miki

Era sicuramente la gara più attesa della stagione, la prima occasione in cui i molti ex in campo si ritrovavano gli uni contro gli altri e le emozioni non sono mancate: Piné-Fersina non è certamente una partita come tutte le altre per mister Zenobi e diversi giocatori gialloneri; troppi i ricordi legati alle maglie gialloviola ed alle facce, oggi diventate di avversari. Tornando al mero risultato sportivo, la gara s'è chiusa con la vittoria dei perginesi per 1-0, grazie ad un rigore trasformato da Nonaj (uno degli ex di cui sopra). 

Partita che vale molto anche ai fini della classifica: entrambe le squadre hanno bisogni di punti per la salvezza, quindi la sfida è a viso aperto; il primo tentativo porta la firma di Fontana, che però manca di poco il bersaglio. La Fersina risponde decisa, trovando subito il vantaggio: lungo rinvio di Catana per Nonaj, l'estroso numero dieci giallonero entra in area e cade dopo l'intervento del difensore pinetano. Calcio di rigore. Dal dischetto lo stesso Nonaj non si fa ingannare dalle finte di Frizzi ed insacca. Passano pochi secondi e Mattivi sfiora subito il pari, ma ancora una volta il diagonale gialloviola termina di poco sul fondo. Alla mezzora vivaci proteste dei padroni di casa, per un presunto fallo di Magelli su Fontana, fallo non ravvisato dall'arbitro, mentre sull'altro versante ci provano senza fortuna Sbaffo e Nonaj. 

Nella ripresa continua la lotta tra le due pretendenti: bastano cento secondi a De Gregorio per scappare in fascia e provare un nuovo diagonale, ma Dellai  e compagni vigilano ed allontanano la minaccia. Passano pochi minuti e Sbaffo esegue la stessa azione sul versante opposto, partendo però da destra: il tiro del "puntero" giallonero si spegne sull'esterno della rete. Alla mezzora Marco Tondini prova la botta dal limite: Catana fatica un po', ma in due tempi blocca la sfera. Il finale ricorda i vecchi western in bianco e nero, dove gli indiani cingono d'assedio il forte dei soldati: nonostante tutti gli sforzi, tuttavia, la porta di Catana regge, così i tre punti prendono la strada per Pergine.

 

PINE’ – FERSINA 0-1

RETI: 15’ pt rig. Nonaj

PINE’: Frizzi, Pompermaier (10’ st Faccenda), Grigolato, Casagranda, Tondini Mat., Zanini, Tondini Mar., De Gregorio (36’ st Pompermaier P.), Fontana, Mattivi, Giovannini Dam. (29’ st Giovannini Dav.) All. Schneider

FERSINA: Catana, Roccabruna, Caresia, Trepin, Massignan, Dellai, Di Mari (40’ st Minni), Magelli, Sbaffo (26’ st Touzri), Nonaj, Dalla Rosa (17’ st Bailoni). All. Zenobi

ARBITRO: Azam di Arco Riva (Giannone di Arco Riva – Meneghini di Trento)

NOTE: Spettatori un centinaio circa. Al 41’ st allontanati Luca Schneider (P)  ed un dirigente del Piné per proteste. Ammoniti Zanini, Tondini Mat., Fontana, Mattivi (P), Di Mari, Nonaj (F)




Migufreeva2017-10-04 22:12:52
Acyclovir Without Insurance Priligy Duracion Tratamiento Cialis Ereccion Firme [url=http://bestviaonline.com]viagra[/url] Dosis De Propecia Effectiveness Of Keflex For Uti

Migufreeva2017-10-04 22:12:50
Acyclovir Without Insurance Priligy Duracion Tratamiento Cialis Ereccion Firme [url=http://bestviaonline.com]viagra[/url] Dosis De Propecia Effectiveness Of Keflex For Uti

Migufreeva2017-09-27 08:23:25
Cialis Pfizer Levitra Comparaison [url=http://costofcial.com ]cialis online[/url] Wie Wirkt Viagra Am Schnellsten Viagra Online Canadian Amoxicillin Not Refrigerated





© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy