BROOMBALL: LE TIGRI VINCONO SUL DIFFICILE GHIACCIO DI VIPITENO - BarSportItalia.it

BROOMBALL: LE TIGRI VINCONO SUL DIFFICILE GHIACCIO DI VIPITENO

Pubblicato: Lunedě 30 Gennaio 2012 da: B.C. Pinč

 

©BarSportItalia.itSabato sera a Vipiteno si è disputata la quarta partita del girone di ritorno del campionato femminile B.C.Raptas Stilfes - B.C.Pinè "Tiger".
Fin dall’inizio il match si prospetta interessante, le padrone di casa sono agguerritissime, la vittoria contro il Piné permetterebbe loro di sperare ancora nei play off.
Il ghiaccio è particolarmente scivoloso e le Tigri faticano a carburare, già nei primi minuti si trovano in superiorità per un fallo subito ma non riescono a concretizzare anche perché il portiere delle padrone di casa effettua parecchi bei salvataggi.
Verso la metà del primo tempo un tiro da lato porta di Sonia Dalpez poi deviato dal portiere finalmente entra in rete e sancisce il vantaggio della formazione pinetana.Un gol fortunoso che crea molte polemiche.
Sembra che una giocatrice pinaitra abbia la stecca alta e quindi le avversarie chiedono di annullare il gol.
Gli arbitri sono sicuri della loro decisione ,che fa innervosire molto le ragazze del Vipiteno che ricevono 2 minuti per proteste.
Le pinetane esultano anche se sanno che da ora in poi la partita sara' molto difficile.
Da segnalare che rivedendo il video della partita(ebbene si ,la moviola arriva anche nel nostro sport..anche se non conta ai fini arbitrali ) risulta che la stecca alta era di una giocatrice dello Stilfes quindi nonostante molti errori  precedenti questa volta gli arbitri avevano visto bene.
A fine primo tempo, approfittando di un momento di nebbia mentale della squadra trentina, salvata anch’essa da una paratona della portiera Maria Cristina Hausl, le Raptas confondono la difesa e pareggiano i conti grazie a una palla deviata davanti alla porta.
L’inizio del secondo tempo, dopo le dritte di mister Tait, vede le ragazze del Piné decise a conquistare la partita e la formazione di casa è costretta a giocare per gran parte del periodo nella propria metà campo ma la porta delle altoatesine sembra inviolabile.
Si susseguono tiri in porta, azioni aggressive e contropiedi, ma anche falli e errori arbitrari che favoriscono il crearsi di un clima di nervosismo in campo.
Le Tigri insistono nel cercare la rete e finalmente al 17 minuto del secondo tempo passano in vantaggio grazie ad un altro gol dell’attraccante Sonia Dalpez che finalmente sblocca in periodo di “crisi gol” con la doppietta che permette alla squadra di portare a casa la vittoria.
Con la vittoria di sabato sera la formazione pinetana conferma il 4 posto nella classifica e si qualifica matematicamente per i play off con tre partite di anticipo sulla fine del campionato.
La prossima partita sarà quella che potrà permettere alle Tigri di credere in loro stesse, affronteranno sul ghiaccio di casa le campionesse italiane in carica del B.C. Rotalnord che attualmente sono in testa alla classifica. Sarà sicuramente una partita intensa e combattuta, il ghiaccio di Piné sarà vittorioso per le padrone di casa? Vi aspettiamo per sostenerle all’Ice Rink Piné SABATO 4 FEBBRAIO ALLE 20.00.
A seguire ci sara' la partita maschile che vedra' impegnata la squadra campione in carica,A.S.Pochi'89,dove gioca il nostro coach Mirko Tait ,contro la formazione veneta del Belluno.







© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy