PROMOZIONE - SARA' FUGA DEL TRENTO? - BarSportItalia.it

PROMOZIONE - SARA' FUGA DEL TRENTO?

Pubblicato: Giovedý 3 Dicembre 2015 da: Miki

Giro di boa compiuto nella massima serie provinciale, dove il Trento veleggia spedito con sei punti di vantaggio sull’Anaune: vedremo se il prossimo turno, prima giornata del girone di ritorno ed ultimo appuntamento di questo emozionante 2015, saprà riservare ancora qualche sorpresa.

Domenica scorsa non sono mancati risultati poco pronosticabili alla vigilia, ma andiamo con ordine, partendo dalla capolista: i ragazzi di Manfioletti faticano molto per avere la meglio della ViPo, ma riescono a portare a casa i tre punti grazie alla rete di Bentivoglio.  Si mantiene al secondo posto l’Anaune, che espugna per 3-1 il campo del Borgo: la doppietta di Pinamonti e la marcatura di Panizza (dodicesima stagionale), rendono vano il gol di Dalsasso. Grazie a questo successo i nonesi aumentano il vantaggio sulla Benacense, bloccata sul pari dalla Fersina: nei minuti finali Dalla Rosa pareggia l’iniziale vantaggio di Diallo. Spettacolare la sfida di via Pomerio, dove il Rovereto s’è imposto per 3-2: Arco in vantaggio con Tamoni al quarto d’ora, ma Dacroce (doppietta) e Marinaro capovolgevano l’esito a favore delle zebrette, che nel finale subivano la rete di Santoni. Bella prestazione della Bassa Anaunia, che riesce ad avere la meglio della Condinese, partita forte con Essoundousi, ma raggiunta e superata da Miclet, Turrini e Tomasi; finisce senza vincitori Ravinense- Nago Torbole (Crestani risponde a Somadossi), mentre la punizione di Rosati regala i tre punti al Porfido Albiano sul campo della Virtus Trento. In coda, boccata d’ossigeno per il Castelsangiorgio, che vince per 3-0 lo scontro diretto contro il Piné, grazie alla doppietta di Marchione e la marcatura di Trainotti.

CLASSIFICA: Trento 41, Anaune 35, Benacense 31, Arco 30, ViPo Trento 26, Rovereto 23, Condinese 21, Nago Torbole, Fersina, Bassa Anaunia 19, Porfido Albiano 18, Ravinense 17, Virtus Trento 13, Castelsangiorgio 11, Borgo 7, Piné 4.

PROSSIMO TURNO: Sarà il Briamasco il campo principale, visto che il calendario ha previsto lo scontro Trento-Anaune per la prima giornata: una gara disputata già quattro volte quest’anno (tre vittorie aquilotte ed un pari), ma che potrebbe valere il + 9 per l’undici di Manfioletti in caso di vittoria. La Benacense cercherà di ripartire con un successo contro il Porfido Albiano, ma i cembrani negli ultimi turni ha riacquistato un bel po’ di smalto e non saranno avversari facili. Per quanto riguarda la zona retrocessione, il Piné farà visita alla Virtus Trento, sempre alla ricerca della prima vittoria stagionale, mentre il Borgo ospiterà la Fersina, nel più antico derby della Valsugana. Impegni sulla carta molto difficili per Ravinense, che se la vedrà col Rovereto, e Bassa Anaunia, contro la ViPo Trento: vedremo se le squadre riusciranno a sovvertire i pronostici sul campo. Completano il programma Castelsangiorgio-Nago Torbole e Arco-Condinese.








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy