CALCERANICA FEMMINILE E IL SUDORE INVERNALE - BarSportItalia.it

CALCERANICA FEMMINILE E IL SUDORE INVERNALE

Pubblicato: Mercoledý 8 Febbraio 2012 da: Stefania Betti

 

ęBarSportItalia.itCALCERANICA – Dopo un mese di stop, il 16 gennaio scorso sono ricominciati gli allenamenti anche per la compagine femminile del Calceranica, in vista delle prima partite ufficiali in programma per la prima settimana di marzo.

 

Tante le novità. Per fronteggiare l’evidente divario fisico riscontrato all’andata, Mister Sodini si è affidata al validissimo aiuto di Enrica Oss Emer, grintosa preparatrice atletica che oltre al difficile compito di rinvigorire i muscoli delle atlete valsuganotte, si è assunta l’ancor più arduo compito di trainer psicologico; se vi capita di passare nei pressi del campo, non spaventatevi: quello che sentite sono i suoi vivaci incitamenti!!! Tra le novità, da registrare anche, il ritorno sui campi di Passamani e i nuovi inserimenti di Fabiane, Bisello e Tomasi: tanti pezzi da 90 che puntano a rafforzare il centrocampo lacustre.

Il programma allenamenti, stilato a tavolino dalla società, prevede 3 allenamenti a settimana per tutti il mesi di gennaio e febbraio, alternando attimi di sola corsa ad esercizi classici col pallone. Domenica la prima occasione per verificare il risultato di tanti sforzi: l’annuale torneo di calcetto Ciao Manu organizzato in quel di Terlago per ricordare una giovane calciatrice scomparsa troppo presto. Nelle due settimane che seguono sono previste delle amichevoli test per poter così presentarsi prepreparate al primo impegno: la coppa provincia.

Si inizia infatti con l’appuntamento del 3 marzo in quel di Calceranica contro il A.S.V. KALTERER FUSSBALL, che all’andata in campionato aveva battute le ragazze gialloverdi per 3 a 2, per completare il triangolare di coppa contro il temutissimo SSV.D. VORAN LEIFERS il 18 marzo.

Il capitano Erika Da Ronch non ha dubbi su quali siano gli obbiettivi della seconda parte della stagione: “Per scaramanzia non faccio previsioni su questo ritorno; le potenzialità per vincere tutte le partite le abbiamo, come le avevamo anche all'andata, ma non abbiamo saputo sfruttarle! Ora però ci siamo sicuramente rafforzate con le nuove arrivate e stiamo facendo una preparazione atletica da maratoneti: insomma non ci sono più scuse per non far bene!”

Come andrà? Come diceva una famosa canzone, lo scopriremo solo vivendo.




Giacomini Mauro2012-02-14 22:45:29
Brave le ragazze, con costanza e spirito di sacrificio in questo sport si riescono ad ottenere grandissime soddisfazioni. Io, mÓ con mŔ tutta la dirigenza dell' F.C.calceranica vi fÓ i migliori auguri di ottenere risultati sportivi all'altezza dell'impegno che state dimostrando.





© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy