PROMOZIONE - TUTTO NEI PRIMI MINUTI A PERGINE - BarSportItalia.it

PROMOZIONE - TUTTO NEI PRIMI MINUTI A PERGINE

Pubblicato: Domenica 10 Aprile 2016 da: Miki

Fersina e Rovereto si spartiscono la posta dopo 90' divertenti e combattuti: entrambe le formazioni hanno sfiorato più volte il colpo del ko, ma il pareggio è un risultato tutto sommato giusto. 

Il Rovereto parte subito a mille, passando in vantaggio al 2' con un contropiede di Molinari, che entra solitario in area e brucia Catana con un rasoterra; qualche minuto più tardi i ragazzi di Giovanazzi sfiorano il raddoppio con Andrea Manica e Marinaro, mettendo i brividi alla retroguardia di casa. Gol sbagliato, gol subito recita una legge del calcio: l'azione successiva Dellai (foto sx) sfrutta nel migliore dei modi una punizione calciata da Magelli e non perdona l'incolpevole Chiodini. Il portiere roveretano si riscatta al quarto d'ora, respingendo la punizione del capitano perginese. Il Rovereto si rivede al 34' con Mirko Manica, che tenta la fortuna dal limite, mancando di millimetri il bersaglio, anche se Catana era sulla traiettoria.

La ripresa comincia con il passaggio di Trepin per Nonaj, ma il pallone girato in area piccola dal fantasista della Fersina, non trova nessun compagno pronto alla deviazione. Il Rovereto chiam apiù volte in causa Catana, ma il numero uno perginese riesce ad anticipare sia Dacroce, sia Marinaro. Nel finale ci provano con poca fortuna i nuovi entrati Tranquillini e Touzri, mentre i due portieri si superano sulle conclusioni di Meneghini (direttamente da corner) e Tranquillini. Proprio allo scadere la Fersina rimane in dieci per l'espulsione diretta di Angeli, reo di una reazione scomposta secondo il signor Ugolini.

FERSINA – ROVERETO 1-1

RETI:2’ pt Molinari (R), 8’ pt Dellai (F)

FERSINA: Catana, Roccabruna, Angeli, Magelli, Massignan, Dellai, Trepin, Di Mari, Dalla Rosa (14’ st Meneghini), Nonaj (30’ st Sbaffo), Armellini (24’ st Touzri). All. Zenobi

ROVERETO: Chiodini, Agatiello, Festi, Tomasi, Zandonai, Manica A., Molinari (18’ st Tranquillini), Pedrai, Marinaro, Dacroce (30’ st Giovanella), Manica M. All. Giovanazzi

ARBITRO: Ugolini di Trento (Giannoe di Arco-Riva, Cennamo di Trento)

NOTE: Espulso Angeli (F) al 44’ st per reazione. Ammoniti Catana, Roccabruna (F), Festi (R)




herbal sejagat2017-12-27 08:20:16
Hasil survey dari banyak negara menjelaskan bahwa di dalam kulit buah manggis terkandung xanthone yang mempunyai antioksidan, yang bisa mengobati banyak macam penyakit seperti gondok. obat herbal gondok tiroid alami Obat Tradisional Kanker Payudara herbal sejagat di produksi dengan bio teknologi canggih, sehingga kualitasnya sangat terjamin. obat herbal kanker payudara tanpa operasi Penyakit kista mesti secepatnya dicegah serta disembuhkan bilamana dibiarkan akan berakibat resiko sakit kanker. obat herbal kista ovarium tanpa operasi





© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy