SERIE D – LEVICO TERME, VITTORIA IMPORTANTE IN CHIAVE SALVEZZA - BarSportItalia.it

SERIE D – LEVICO TERME, VITTORIA IMPORTANTE IN CHIAVE SALVEZZA

Pubblicato: Domenica 24 Aprile 2016 da: Fede

(fonte: www.uslevicoterme.it)

LEVICO TERME – Tre punti a dir poco fondamentale quelli portati a casa dai nostri ragazzi contro il Calvi Noale. Tre punti che ci avvicinano alla tanto sospirata salvezza ma ci sarà ancora da lottare parecchio nelle prossime due sfide che ci vedranno affrontare Montebelluna e Tamai. Contro la formazione friulana mister Melone non cambia le carte in tavola, schierando gli stessi undici scesi in campo a Motta di Livenza. Avvio non certo spettacolare, il match stenta a decollare, probabilmente per la posta in palio molto alta. Dopo alcune occasioni velleitarie, il match si accende verso metà frazione con un doppio intervento di Nervo sulle due conclusioni ravvicinate di Viola e Siega sugli sviluppi di un calcio dalla bandierina. Al 32’ i ragazzi sbloccano il risultato: triangolazione Pancheri-Micheli che libera al tiro il giovane valsuganotto, la sfera, complice una deviazione, si impenna carambolando sul palo più lontano dove Baido trova il colpo di testa vincente. La risposta degli ospiti non si fa attendere ma è una velleitaria conclusione di Viola che termina sopra la traversa. Qualche minuti più tardi si rivedono i ragazzi con una bella azione personale di Tessaro, cross per Calì, ma la sua girata si spegne sul fondo. La prima frazione si chiude con un destro dai sedici metri di Andreatta con la palla che però sfila sul fondo. Dopo l’intervallo soffriamo l’avvio più aggressivo dei biancocelesti, con alcune fiammate del velocissimo Meite, ma prima il suo diagonale poi il destro a giro non impensieriscono più di troppo Nervo. Al 18’ torniamo a farci vedere con un sinistro dai venti metri di Tessaro parato centralmente da Fasolo. Qualche giro di lancetta più tardi arriva il nostro raddoppio: Calì serve in velocità Baido che, con un bellissimo pallonetto, supera Fasolo. Applausi. Gli ospiti provano qualche timida reazione ma il nostro fortino gialloblù spegne sul nascere le azioni dei ragazzi di Soncin. Alla mezzora ci prova Calì, in azione di contropiede, che spara a lato da buona posizione. Ultima emozione del match capita sui piedi di Viola con un a rasoiata da posizione defilata, ma la sfera termina sul fondo. E ora, andiamo a conquistare la salvezza a Montebelluna. FORZA RAGAZZI!!

LEVICO TERME 2 - CALVI NOALE 0

RETE: 32’ pt, 19’ st Baido (L),

LEVICO TERME: Nervo, Musso (6’ st Bettazza), Micheli, Andreatta (32’ st Piccinini), Tobanelli, Agosti, Filippini, Pancheri, Calì, Tessaro (20’ st Bazzanella), Baido. (A disposizione: Zomer, Ceccon, Iannascoli, Dalledonne, Xausa, Dimas). All. Melone

CALVI NOALE: Fasolo, Caraceni, Rizzato (27’ st Fiorica), Griggio, Coletto, Marton (4’ st Manetti), Siega (19’ st Dell’Andrea), Bandiera, Viola, Longato, Meite. (A disposizione: Fortin, Franchetti, Livotto, Antonello, Moresco). All. Soncin

ARBITRO: Federico Antonio Melillo di Pontedera (Assistenti: Luca Santoni di Cesena e Salvatore Tomarchio di Ravenna).

NOTE: 250 spettatori circa. Campo in buone condizioni. Ammoniti: Micheli, Filippini (L); Viola, Marton (C). Recupero: 0’+4’.

 

 




darrendemers122018-02-05 06:07:15
Contro la formazione friulana mister Melone non cambia le carte in tavola, schierando gli stessi undici scesi in campo a Motta di Livenza. Avvio non certo spettacolare, il match stenta a decollare, probabilmente per la posta in palio molto alta. Dopo alcune occasioni velleitarie, il match si accende verso metà frazione con un doppio intervento di Nervo sulle due conclusioni ravvicinate di Viola e Siega sugli sviluppi di un calcio dalla bandierina. best-android-games.info , gamesisrael.info , thedailygamepad.info , mk-games.info , flirtgamesfunpeople.com , thegameenginepgh.com , bonnygames.com , game-mass.com , exclu-game.com , game-123.info , game-mass.info , exclu-game.info , health-related.info , health-and-human.info , health-officials.info Al 32’ i ragazzi sbloccano il risultato: triangolazione Pancheri-Micheli che libera al tiro il giovane valsuganotto, la sfera, complice una deviazione, si impenna carambolando sul palo più lontano dove Baido trova il colpo di testa vincente. La risposta degli ospiti non si fa attendere ma è una velleitaria conclusione di Viola che termina sopra la traversa. Qualche minuti più tardi si rivedono i ragazzi con una bella azione personale di Tessaro, cross per Calì, ma la sua girata si spegne sul fondo. La prima frazione si chiude con un destro dai sedici metri di Andreatta con la palla che però sfila sul fondo. Dopo l’intervallo soffriamo l’avvio più aggressivo dei biancocelesti, con alcune fiammate del velocissimo Meite, ma prima il suo diagonale poi il destro a giro non impensieriscono più di troppo Nervo.

diherbal2017-12-09 03:19:48
It's pretty value sufficient for me. In my opinion, if all webmasters and bloggers made excellent content as you probably did, the net might be a lot more helpful than ever before. obat alami kanker hati I do believe all the concepts you have introduced for your post. They're very convincing and will definitely work. obat herbal kanker prostat Nonetheless, the posts are too brief for novices. May just you please lengthen them a bit from next time? Thank you for the post. obat herbal diabetes melitus ampuh





© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy