AMATORI - UNA VITTORIA AL SAPORE DI CANELLA - BarSportItalia.it

AMATORI - UNA VITTORIA AL SAPORE DI CANELLA

Pubblicato: Domenica 9 Settembre 2018 da: Miki

Il primo trofeo della stagione calcistica 2018-19 (o meglio una coda del passato campionato) finisce nella bacheca della Vigor, società di Nave S. Rocco, che festeggia nel migliore dei modi il settantesimo compleanno. I ragazzi di mister Dallabetta superano in rimonta la Multigest e si portano a casa la supercoppa: decisivo il tocco di Canella a metà della ripresa. 

Ad una settimana dal via del campionato scendono in campo la vincitrice del campionato (Multigest) e della coppa Regione (Vigor): la condizione atletica non è delle migliori, d'altronde siamo amatori anche per questo, e mancano diversi giocatori, specialmente nell'undici ospite. L’inizio di gara è tutto di marca albiceleste: i padroni di casa, infatti, cominciano a spron battuto, mancando d’un soffio il vantaggio con Giordani, servito da Gabriele Chini; un giro di lancette più tardi Vulcan colpisce la parte inferiore della traversa, graziando Rizzo. Svanita la sfuriata iniziale, la Multigest comincia a guadagnare metri; al quarto d’ora l’undici bolzanino sblocca il risultato con un calcio di rigore di Schillaci, dopo un controllo di mano di un difensore della Vigor. La rete spegne gli entusiasmi, visto che la gara vive una fase di stanca, con poche occasioni: bisogna attendere il 36’ quando un colpo di testa di Moretti esce d’un soffio a fil di palo, mentre in chiusura di tempo i padroni di casa sfiorano il pari con una zuccata di Antonio Chini, finita alta non di molto.

La ripresa comincia su un buon ritmo: la Multigest colpisce subito un palo con Roman, mentre sul cambio di fronte di fronte Giordani manca il bersaglio da buona posizione. Il meritato pareggio arriva al 17’ con una precisa punizione di Chiavegato, sulla quale Rizzo nulla può. Dieci minuti più tardi i padroni di casa completano il sorpasso: Giordani lavora un bel pallone in are di rigore e serve l’accorrente Canella, che da due passi non sbaglia. Sotto di un gol la Multigest alza i ritmi, creando diversi grattacapi alla retroguardi avversaria, ma Lunel svolge bene l'ordinaria amministrazione. Al 40’ è Moretti a mangiarsi clamorosamente l’occasione per il pareggio, sparando su Lunel in uscita ad un paio di metri dalla porta. In pieno recupero gli ospiti rimangono anche in dieci perché Sicchirollo riceve il secondo cartellino giallo.

Al triplice fischio scoppia la gioia albiceleste: il responsabile del CPA di Trento, Marco Rinaldi, consegna la coppa e poi comincia la festa!!!

VIGOR – MULTIGEST 2-1

RETI: 14’ pt rig. Schillaci (M), 17’ st Chiavegato (V), 26’ st Canella (V)

VIGOR: Lunel, Stenico (22’ st Mattuella), Hasani (45’ pt Ferrari), Vulcan, Bassetti, Canella, Chini A., Sebastiani, Giordani, Chiavegato, Chini G. (40’st Franceschi). All. Dallabetta

MULTIGEST: Rizzo, Manfredi, Belisario (39’ st Salla), Danti (40’ st Al Hassan), Sicchirollo, Tripodi, Roman, Moretti, Lici, Schillaci, Tripodi. All. Palma

ARBITRO: Marcaccio di Trento

NOTE: Allontanato al 37’ st Dallabetta, allenatore della Vigor. Espulso al 50’ st Sicchirollo (M) per somma di ammonizioni. Ammoniti Chini G. (V), Sicchirollo, Roman, Belisario (M)








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy