ECCELLENZA - CONTINUA LA MARCIA INARRESTABILE DELLA FERSINA! - BarSportItalia.it

ECCELLENZA - CONTINUA LA MARCIA INARRESTABILE DELLA FERSINA!

Pubblicato: Domenica 26 Febbraio 2012 da: Fede

 

©BarSportItalia.it

PERGINE VALSUGANA – E chi la ferma più?!?! 

 

Sul sintetico di Viale Dante, la Fersina porta a casa un’altra vittoria in campionato, la diciottesima per la precisione, mantenendo le 13 lunghezze di vantaggio sul Mori e le venti sul Trento, ambedue vittoriosi nei rispettivi incontri in trasferta contro Vallagarina e Valle Aurina. Questa volta ad uscire con le ossa rotte da Pergine è stato il Porfido Albiano, che dopo essere passato in vantaggio con Bonadiman, non ha saputo reggere la veemente reazione della capolista.

©BarSportItalia.itVisti gli impegni di coppa Italia (mercoledì trasferta friulana in quel di Manzano, dove basterà un pareggio per passare il turno…fantastico il loro inno sul sito www.manzanesecalcio.it...) e con un Gennara non ancora al meglio, mister Cortese si affida al suo consueto modulo 4-3-3, con Cristoforetti in porta, la coppia Gubert-Frendo centrali, mentre sugli esterni il giovane Lleshi (appena rientrato dalla convocazione in nazionale albanese under 18) e l’esperto Ciurletti. Davanti alla difesa Matteo Bazzanella in compagnia del giovanissimo Micheli (1995), mentre alle spalle del tridente Cicuttini-Panizza-Bertoldi il fantasista Fiorazzo. Mister Furlini, che sostituiva Dino Ciresa assente per problemi di lavoro, schiera un modulo pressoché identico con Benini-Tessaro e Bonadiman nel reparto offesnivo con l’obbiettivo di scardinare la retroguardia giallonera.


©BarSportItalia.it

L’avvio di gara mostra un Albiano tutt’altro che rinunciatario: copre bene gli spazi e tenendo il baricentro alto non dando la possibilità al fanatasista Fiorazzo di estrarre dal cappello qualche giocata magica delle sue. La prima palla gol arriva dopo sei minuti con una bella conclusione di Vinante dal limite che sfiora il palo alla destra dell’estremo difensore Cristoforetti. Qualche minuto più tardi ci prova Bertoldi la sua incornata finisce altra, con il passare dei minuti la Fersina comincia ad aumentare  i giri e in pochi minuti sfiora in diverse occasioni la rete: prima con un tiro di Micheli parato da Corradini, poi con un bel diagonale di Panizza che finisce a lato di poco. Al 20’ ghiotta occasione per la Fersina, Cicuttini approfitta di un errato disimpegno della retroguardia ospite ma a tu per tu con Corradini sbaglia calciandogli addosso. E come accade spesso nel calcio, una legge resta immutabile: gol sbagliato, gol subito e al 25 l’Albiano passa in vantaggio con Bonadiman che dopo una bella combinazione in area supera Cristoforetti. La Fersina non ci sta e dopo un minuto è Bertoldi ha sfiorare il pareggio con Bertoldi ma il suo diagonale esce a lato di poco. Sette minuti più tardi è ancora il numero sette giallonero a seminare il panico nell’area avversaria ma questa volta è Corradini a dirgli di no. I Cortese’s boys provano a serrare i tempi, e dopo un’altra bella bella parata di Corradini su Bertoldi nel finale di frazione arriva il meritato pareggio: sugli sviluppi di un calcio ‘angolo battuto da Ciurletti, Panizza trova la zuccata vincente con un bellissimo inserimento da bomber puro.

 

©BarSportItalia.itNel secondo tempo cresce la superiorità, soprattutto fisica, della Fersina, la squadra di Furlini fatica a uscire dalla propria meta campo e al 14’ arriva il raddoppio della Fersina ancora con Panizza con una bella conclusione. Un minuti più tardi ci sarebbe anche la terza rete giallonera, ma il direttore di gara annulla per fuorigioco (per la cronaca sarebbe stato un autogol di Trotter su traversone di Cicuttini). Verso la metà del secondo tempo la Fersina rimane in dieci per l’espulsione di Matteo Bazzanella (doppia ammonizione); nonostante l’inferiorità numerica i ragazzi di Cortese non si disuniscono andando più volte vicini alla terza rete, prima con Ciurletti poi con Gubert, terza rete che arriva al 45’ con Donati sugli sviluppi di un calcio d’angolo. In pieno recupero Agosti, approfitta di un’uscita a farfalle di Cristoforetti per segnare la rete del 3 a 2.

 

 

 

 

 

 

FERSINA 3 - PORFIDO ALBIANO 1

Reti: 25’ Bonadiman (PA), 45’ e 14’st Panizza (F), 45’st Donati (F), 47’st (Agosti)

FERSINA: Cristoforetti, Lleshi, Ciurletti, Matteo Bazzanella, Frendo, Gubert, Bertoldi, Fiorazzo (15’st Fabio Bazzanella), Cicuttini (15’st Donati), Micheli, Panizza. All. Cortese

PORFIDO ALBIANO: Corradini, Gretter, Trotter, Michelon, Nardin, Agosti, Bonadiman, Vinante, Ferrai, Tessaro, Benini. All. Furlini

Arbitro: Cappelletto di Treviso

Note: 300 spettatori circa. Ammoniti: Gubert, Vinante, Ferrai, Nardin, Trotter, Bertoldi. Espulso Matteo Bazzanella per doppia ammonizione.

 

INTERVISTE

 

E’ un Roberto Cortese soddisfatto quello che si concede alle nostre domande nel post-gara “Nonostante i primi 15 minuti dove abbiamo un po’ sofferto, mi è piaciuto l’atteggiamento dei miei ragazzi. Come mercoledì scorso in coppa, anche oggi abbiamo sbagliato molti gol e subito solamente due tiri in porta nonostante l’inferiorità numerica nel secondo tempo abbiamo sfiorato più volte il gol, trovando poi la terza marcatura con Donati. E’ sicuramente un periodo intenso per la squadra, sicuramente un po’ di stanchezza mentale più che fisica per i ragazzi: domenica scorsa il Trento, mercoledì la coppa, oggi l’Albiano e mercoledì si va a Manzano credo che non sia facile, ma teniamo duro.”

Con Dino Ciresa assente per lavoro e con un mister Furlini  che non ha voluto lasciare dichiarazioni, abbiamo scambiato due parole con il direttore sportivo Mauro Avi “Sicuramente abbiamo giocato un buon primo tempo giocando la palla a terra e mettendo in difficoltà la Fersina, trovando meritatamente il vantaggio. Poi è uscita tutta la qualità della Fersina, il suo potenziale non lo scopriamo oggi, resta il rammarico di aver subito due reti su calcio d’angolo e aver trovato la nostra seconda marcatura solamente nel finale.”

E infine entriamo nello spogliatoio gialloneri dove troviamo il protagonista della partita Davide Panizza “Beh, fa sempre piacere segnare due gol, poi se si rivelano importanti come oggi ne fa ancora di più. Siamo partiti un po’ timorosi poi dopo il loro gol ci siamo svegliati e abbiamo ribaltato il punteggio meritatamente, portando a casa un’altra vittoria. Ora pensiamo alla coppa di mercoledì senza fare calcoli, andiamo a Manzano per vincere.”




AntonAcoulty2017-03-03 20:49:45
On Line Pharmacy Using Paypal [url=http://antabuse.mdsmeds.com/how-to-buy-antabuse.php]How To Buy Antabuse[/url] Kamagra Bestellen Und Kaufen Propecia Malaga [url=http://call4ph.com]online pharmacy[/url] Achat Viagra Acheter Viagra The Best Generic Cialis [url=http://prozac.ccrpdc.com/prozac-pill.php]Prozac Pill[/url] Ordering Viagra From Cananda Mail Order Online Provera Clinofem Real [url=http://demalan.com]viagra[/url] Amoxil Clavulonic Acid Sans Ordonnance Amoxicillin Sans Prescrire France [url=http://antabuse.rxdealz.com/where-to-buy-antabuse.php]Where To Buy Antabuse[/url] Discount Generic Doxycycline Propecia Hacienda [url=http://propecia.inpills.com/online-pharmacy-propecia.php]Online Pharmacy Propecia[/url] Amoxil Buy Mrsa Cephalexin [url=http://viagra.rx-cs17.com/viagra-online-usa.php]Viagra Online Usa[/url] Dinoprostone Cialis Tadalafil 20 Mg [url=http://cytotec.inpills.com/buy-cytotec-cheap.php]Buy Cytotec Cheap[/url] On Line Doxycycline Cialis Ne Marche Pas Forum [url=http://zoloft.rx-cs17.com/get-cheap-zoloft-online.php]Get Cheap Zoloft Online[/url] The Antibiotic Cephalexin Levitra Allemagne [url=http://prozac.inpills.com/low-cost-prozac-online.php]Low Cost Prozac Online[/url] Kamagra Efectos Colaterales





© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy