CALCIO A 5 – LA DX GENERATION TORNA BELLA IN COPPA…E SE NE VA IN FINALE! - BarSportItalia.it

CALCIO A 5 – LA DX GENERATION TORNA BELLA IN COPPA…E SE NE VA IN FINALE!

Pubblicato: Martedì 6 Marzo 2012 da: Fede

 

©BarSportItalia.it

SOPRAMONTE – Poteva essere la serata della rimonte, quattro gol da recuperare…l’Arsenal c’è quasi riuscito, la Gioventù Trentina…arrivederci e grazie, sarà per la prossima!!

 

La DX Generation, dopo la vittoria dell’andata per 8 a 4 si ripete anche nella gara di ritorno espugnando con il punteggio di 8 a 5 la palestra di Sopramonte, casa madre della Gioventù Trentina e stacca il biglietto dorato per la finalissima che si giocherà lunedì 26 marzo a Comano Fiavè, dove affronterà la corazzata Sacco San Giorgio, dominatrice del girone A del campionato di serie D.

E’ stata una partita combattuta, di grande agonismo, dove la squadra allenata dal duo Mazzuccato-Marchesoni, seppur in formazione rimaneggiata causa vari infortuni (Eccher, Fontanari, Bruzzese) si mette momentaneamente alle spalle il periodo non proprio brillantissimo in campionato e scende in campo motivata, con il coltello tra i denti. Il quintetto iniziale vede il “Gigante Buono” Callegari tra i pali, capitan Bolgia e Brol in difesa, mentre in©BarSportItalia.it attacco spazio a “bomber” Gretter e Mirko “Gold Cats” Dorigatti ed è proprio il duo offensivo termale ad aprire le marcature al 5’ e al 6’ con un gol a testa. Un minuto più tardi la Gioventù Trentina accorcia le distanze con Deval, una rete che sposta l’inerzia dell’incontro dalla parte della formazione di casa che pareggia al 18’ con un perfetto diagonale di capitan Riccardi.

 

©BarSportItalia.itI gialloneri di casa ci credono e inizia lo show dell’estremo difensore Callegari che in più occasioni nega la gioia del gol ai gialloneri, ma al 23’ deve capitolare quando Marasciulo trova la rete del 3 a 2 che riapre le speranze, speranze che durano solo pochi minuti perché al 26’ il “cecchino” Santuari trova la rete del 3 a 3 con una “minella” su tiro libero. Tre minuti più tardi Dorigatti, con una bella azione personale porta a 4 le reti della Dx.

 

La ripresa regala subito emozioni perché al 2’ Brol in contropiede trova la rete del 5 a 3. Il doppio vantaggio reagala metri alla Gioventù Trentina, che non si fa certo pregare e quando la palla sembra entrare in rete spunta la manona o il piedone del “Gigante Buono” Callegari che salva il risultato più volte ma nulla può al 22’ alla conclusione ravvicinata di Lorenzi, ed è 5 a 4. La squadra di casa ci crede, alzando notevolmente il baricentro ma al 26’ viene punita con una staffilata di Messina dove l’estremo difensore nulla può….cool!! A mettere l’ombrellino nel long drink ci pensa il “cecchino” Santuari che al 28’ e 29’ realizza altre due reti su tiro libero. Nel finale arriva la quinta rete della Gioventù Trentina ancora con Marasciulo…ma ormai i buoi sono già scappati dal recinto…

 

Prossimo impegno per la Dx è fissato per  venerdì sera contro il Torremolino Futsal, prima contro seconda…vietato sbagliare!!








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy