BASKET – PROMOZIONE, L’AUDAX VINCE E…CONVINCE!! - BarSportItalia.it

BASKET – PROMOZIONE, L’AUDAX VINCE E…CONVINCE!!

Pubblicato: Sabato 10 Marzo 2012 da: Fede

 

©BarSportItalia.itPERGINE – La più “bella” Audax della stagione ottiene una vittoria importantissima in chiave play-off!

 

 Nella serata di venerdì, Ferrara e compagni hanno sconfitto l’Endas Rovereto blindando così il terzo posto in classifica e tra due settimane, nell’ultima giornata della regular season, si giocheranno il secondo gradino del podio ospitando lo Junior Rovereto. Difesa, contropiede e un buon gioco collettivo sono questi gli ingredienti del micidiale cocktail che ha ubriacato l’Endas Rovereto rispedito a casa con un -18 (75-57) che non lascia repliche.

Una vittoria senza dubbio meritata per i ragazzi di coach Antonio De Martino, che fin dai primi minuti sono riusciti a prendere in mano le redini del gioco grazie soprattutto ad una buona fluidità nei giochi offensivi che liberavano spesso un uomo per un tiro comodo sia dalla lunga distanza che dalla media, chiudendo così la prima frazione sul +6 (18-12) ed è solo una bomba di “Big” Sandrinelli allo scadere a rendere meno amaro il primo quarto roveretano.  

La seconda frazione non offre variazioni, se non la difesa a zona dell’Endas, ma la squadra di casa spinge ancora sull’acceleratore e grazie alle conclusioni dalla distanza di Roat (19pt e 4 “triple”) e alle palle rubate di “Lupen” Galvan (10pt), gli “Audaci” volano sul +18 (44-26).  

Dopo l’intervallo la partita perde un po’ di vivacità, l’Audax concede qualche rimbalzo di troppo e qualche tiro facile ai due “totem” roveretani Sandrinelli (22pt) e Masciarelli (11pt) che non si fanno certo pregare ricucendo lo strappo fino a -14 (55-41), ma una tripla sulla sirena di un sempre ottimo “Mini” Anesi (11pt, nella foto) zittisce l’euforia roveretana rispedendoli a -17 (58-41).

L’ultimo quarto è una sorta di passarella, le panchine si svuotano ed entra in scena il più classico dei “Garbage Time” e quando si parla di “Garbage Time” non si può non citare “Crazy-Hollywood” Filippi che con qualche buona giocata e qualche tiro dalla linea della carità porta il suo bottino personale a 14 punti e a 1878 i litigi stagionali con gli avversari.

Prossimo impegno per l’Audax è fissato per giovedì prossimo sul campo del fanalino di coda Mori Brentonico, palla a due ore 21.30. 

 

Audax – Endas Rovereto  75-57 (18-12;44-26;58-41;75-57)

Audax: Anesi 11, Galvan 10, Roat 19, Ferrara 8, Filippi 14, Beber 2, Stelzer 6, Sardagna, Begher 2, Orempuller 3,

Endas: Gambirasio 5, Bontadi 5, Andreolli 5, Cella 4, Sandrinelli 22, Fait 5, Pezcoller, Matassoni, Masciarelli 11.

 








© 2013 BarSportItalia.it - Famm Srl P.IVA/C.F. 02256130226 - Privacy Policy